17/06/2019quasi sereno

18/06/2019possibile temporale

19/06/2019quasi sereno

17 giugno 2019

Vittorio Veneto

Bonifica ex Carnielli: servono chiarimenti

Il sindaco accusa i tecnici impreparati e i ritardi

admin | commenti |

immagine dell'autore

Il sindaco Scottà accusa i troppi ritardi per la bonifica dell'ex Carnielli: da un lato cita i tecnici impreparati, che non sanno come fare il disinquinamento, dall'altro le conferenze inconcludenti. La ditta Cerfim ha dovuto cambiare più volte il progetto di risanemento dei terreni del 2004 e la città attende da tre anni la rimozione del cloruro nelle viscere dei terreni. Cervellin garantisce che l'attesa sta per concludersi in quanto l'approvazione del nuovo piano è prevista per metà marzo. L'unico timore è che in questi tre anni il cromo esavalente, risultato delle lavorazioni delle biciclette, abbia provocato ulteriori danni nel sottosuolo.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×