17 luglio 2019

Vittorio Veneto

BOOM DI CLIENTI ALL'EMISFERO

L'ipermercato appena aperto registra il pienone

| commenti | (5) |

| commenti | (5) |

Vittorio Veneto - Una settimana di acquisti frenetici quella che ha caratterizzato il nuovo ipermercato Emisfero di via Matteotti. Sarà la sindrome dello shopping convulsivo, fatto sta che i clienti hanno ripulito gli scaffali del negozio accaparrandosi il prima possibile i prodotti in offerta.

A sparire per primi sono stati i generi alimentari, in particolare i prodotti di marca soggetti a offerta speciale, dall'olio alla pastasciutta al latte. Boom di vendite anche nel reparto telefonia, che ha visto un marasma di acquirenti fare slalom tra le corsie per non perdere gli ultimi cellulari scontatissimi.

Le auto delle centinaia di clienti del centro commerciale sono state posteggiate un po' ovunque: non solo nel parcheggio del negozio ma anche lungo la bretella incompiuta che dalla rotatoria dovrebbe portare all'A27, e lungo la statale, a ridosso del fosso, quasi fino alla Cadoro. File di persone andavano e venivano cariche di borse di plastica traboccanti: una situazione surreale, dicono alcuni automobilisti innervositi.

Questo caos, infatti, ha mandato in tilt la viabilità, ostacolando il traffico in prossimità della rotatoria che dà accesso al parcheggio del nuovo ipermercato e gli automobilisti delle ore di punta che rientravano dal lavoro: è stato anche necessario l'impiego di due vigili urbani per far fluire le macchine.

Chissà se questa settimana il traffico migliorerà... intanto l'Emisfero ha già nuove offerte nel cassetto, calamite imperdibili per i maniaci dell'acquisto...

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


posso permettermi di dire che trovo molto triste tutto ciò?
L'altro giorno ho sentito il ministro Brunetta che, cosciente o no, replicava alle critiche della commissione Europea all'Italia in fatto di clima e ambiente, dicendo che "bisogna portare rispetto alle imprese e ai consumatori italiani".
Questo siamo diventati: "consumatori", non più cittadini.
E allora vai con gli ipermercati e le strade per arrivarci e le macchine per portare i sacchi della spesa e le scoazze sempre più invadenti...
Non capisco più il senso di parole come progresso, sviluppo. E sembra che difendere la terra che ci stanno rubando da sotto i piedi sia argomento da sfigati.
Grazie R.

segnala commento inopportuno

Te ga dito ben: sfigati!

segnala commento inopportuno

abito in via san antonio, a circa 200m dall'emisfero e dalla rotonda... sono tornato dall'università venerdì e per fare il tratto dal centro di san giacomo a casa ho impiegato almeno 20minuti... poi davanti casa macchine di probabili acquirenti andavano e venivano, tutto trasformato in parcheggio pur di spendere soldi...

ma non c'era la crisi?

io ci sono andato all'emisfero, per comprare un sensore di temperatura da mettere in macchina che neanche alla sme ho trovato... però la marea di gente è sproporzionata alle capacità di smaltimento del traffico! unica buona notizia: ora per immettermi in carreggiata posso sempre contare su qualche buona anima che ferma nella colonna mi lascia entrare...

segnala commento inopportuno

Abito a 1 km dall'emisfero e l'idea di visitarlo non mi sfiora nemmeno la mente, finchè ci sarà confusione, non ci metto piede. Non sono curiosa e faccio acquisti in modo oculato. Quindi andrò a conoscerlo quando ci sarà più calma. Come vedete, non siamo tutti pazzi per lo shopping convulso!

segnala commento inopportuno

Sabato 28/11 sono andato all'Emisfero, bellissimo centro, la merce è esposta bene, e posso dirvelo con cognizione di causa ( ho lavorato 10 anni alla Sme)peò posso dirvi anche che è molto più caro di altri centri o negozi di alimentari
( es. acqua nat.Rocchetta 0.50 centesimi più cara di un normale negozio sotto casa).
Penso che non ci metterò più piede se non cambierà politica dei prezzi.

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×