21 settembre 2019

Oderzo Motta

E' boom di influenza a Motta di Livenza: tremila richieste ai medici in 5 giorni

Il dato è relativo alla settimana tra l'11 e il 15 febbraio ed è stato reso noto dai Medici di Famiglia presenti in ospedale

commenti |

il centro prenotazioni dei medici di medicina integrata a Motta

MOTTA DI LIVENZA - Aumentano i casi di influenza, boom di richieste al servizio dei Medici di famiglia dell’ospedale di Motta, con quasi tremila domande di prestazioni nell’arco di cinque giorni.

Nell’arco dell’intera settimana, da lunedì 11 a venerdì 15 febbraio, sono state registrate 1.791 telefonate al centro di prenotazione (nella foto), mentre si sono presentate 1.178 persone, per un totale di 2.969 richieste di prestazioni, per una media di quasi 600 richieste al giorno.

La giornata clou è stata lunedì 11 febbraio durante la quale ci sono state 506 telefonate (rispetto alle circa 350) al centro unico di prenotazione e 278 persone allo sportello (circa 100 in più della media).

Paolo Favero, uno dei sette medici che operano nell’area dei medici di famiglia: “Quest’anno è stata particolarmente aggressiva, anche se non pericolosa. Si tratta di patologie che colpiscono il paziente per circa tre o quattro giorni. Ma il malessere può durare ancora per un paio di settimane.

Oltre ai medicinali, raccomandiamo ai pazienti soprattutto una corretta idratazione e riposo. Il che significa semplicemente cercare di evitare di uscire di casa - quando non necessario - con i sintomi dell’influenza”.
 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

13/06/2017

Ambulatori chiusi giovedì pomeriggio

All'ospedale Oras di Motta in programma lavori di manutenzione: l'attività ambulatoriale sarà sospesa dalle 17 per riprendere venerdì mattina

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×