19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Oderzo Motta

Borse di studio con l'indennità del sindaco

Per il quarto anno consecutivo si ripete l'iniziativa dedicata agli studenti delle locali scuole medie

commenti |

Borse di studio con l'indennità del sindaco

PONTE DI PIAVE - Per l'anno scolastico 2017/2018, come già avvenuto durante gli ultimi tre anni, vengono rifinanziate, con la riduzione dell'indennità di carica del Sindaco, le Borse di Studio rivolte agli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado di Ponte di Piave.

L'ultimo grado di istruzione che i ragazzi possono frequentare nel Comune di Ponte di Piave è rappresentato dalla “Scuola Media”: la borsa di studio vuole essere un incentivo rivolto proprio ai ragazzi di terza media chiamati oggi a scegliere l'indirizzo scolastico superiore che li proietterà sulle scelte future.

“Investire sulle giovani generazioni – ha dichiarato il Sindaco Paola Roma – è fondamentale proprio nel contesto in cui vengono chiamate a compiere una scelta che scandirà il loro percorso scolastico al di fuori del territorio comunale, piccolo gesto di vicinanza alle famiglie che accompagnano i ragazzi su questa strada di formazione.

Grazie alla preziosa collaborazione del Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo, Bruna Borin, sono state individuate alcune tematiche legate al territorio di Ponte di Piave: gli elaborati più originali verranno premiati nel corso della consueta Festa di fine anno scolastico che si terrà il 30 giugno”.

Queste le tracce dell'edizione 2018:
1. Ponte di Piave chiama Associazioni Sportive Pesca Dilettantistica “Intorno a noi l'acqua;
2. Ponte di Piave e Castelginest: due realtà gemellate e frutto di un'Europa Unita – 31° anniversario;
3. L'orto: l'amore per la terra dà sempre buoni frutti;
4. Il Milite non più ignoto. Alla scoperta dei volti e dei nomi dei nostri Caduti;
5. La “mia” Ponte di Piave;
6. Il Fiume Piave e il suo ruolo simbolico (e non solo) durante la Grande Guerra;
7. Goffredo Parise e Andrea Zanzotto: autori a confronto

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×