18 novembre 2019

Treviso

BRUCIA UN CAMION NELLA NOTTE

Super lavoro per i pompieri, la notte scorsa, ma senza conseguenze gravi

Laura Tuveri | commenti |

Laura Tuveri | commenti |

Treviso - Due incendi, per fortuna senza gravi conseguenze, sono scoppiati quasi contemporaneamente nel quartiere di san Zeno, impegnando duramente i vigili del fuoco. Il primo è scoppiato 41 minuti dopo la mezzanotte in via san Michelangelo, all’esterno del supermercato Europa. L'incendio è partito dai compressori dell'impianto di refrigerazione che si trovano sul retro dell'edificio. Si pensa che le cause siano da addebitarsi a problematiche elettriche.

Un po’ di fumo è entrato anche all’interno del punto vendita, ma nulla di che. Le due squadre dei pompieri sono state impegnate fino alle 2.14. Il secondo rogo è scoppiato due minuti prima che scoccasse l’una. In questo cosa le fiamme si sono propagate dalla cabina di un vecchio autocarro, ma ancora funzionante,che era parcheggiato all'interno di un cortile di uno stabile in ristrutturazione.

In fase di accertamento l’origine dell’incendio che è accaduto in via Zaniol al civico 35. Le fiamme sono state donate alle 2.18. E poco dopo le 23, in via Verdi, a Castelfranco i pompieri erano sono stati chiamati a spegnere un cassonetto in fiamme.

 



Laura Tuveri

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×