20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

22/07/2018possibile temporale

20 luglio 2018

Nord-Est

Cadavere affiora dal canale, tragico ritrovamento all'alba

commenti |

E’ stato recuperato dai vigili del fuoco nelle acque del Canal Vena, nel centro storico di Chioggia, un cadavere che per ora non ha nome.

 

Il tragico ritrovamento è avvenuto alle prime ore di questa mattina, martedì. L’uomo, di circa 50 anni, è stato trovato in acqua vicino a una bicicletta elettrica. Secondo gli inquirenti è probabile che si sia trattato di un incidente: la vittima potrebbe aver perso il controllo del mezzo e essere finito in acqua senza poi riuscire a salvarsi.

 

Sul caso si sta facendo chiarezza.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×