19/01/2019velature diffuse

20/01/2019quasi sereno

21/01/2019quasi sereno

19 gennaio 2019

Montebelluna

Cadavere affiora dal Piave, potrebbe essere imprenditore di Farra

Il tragico ritrovamento intorno alle 12 di oggi, mercoledì

commenti |

NERVESA DELLA BATTAGLIA - Un cadavere è stato notato da dei passanti nell'alveo del fiume Piave a Nervesa della Battaglia, intorno alle 12 di oggi. E' stato lanciato l'allarme e sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri di Montebelluna. 

 

La salma, trasferita all'obitorio dell'ospedale di Montebelluna, potrebbe essere quella dell’imprenditore di Farra di Soligo Mauro Tomietto, 55 anni, scomparso dal 27 novembre.

 

Al momento, fanno sapere i carabinieri, date le condizioni del corpo non è possibile stabilire se si possa trattare dell'imprenditore scomparso. Sono state convocate dai carabinieri la moglie e la figlia e domani ci dovrebbe essere il riconoscimento.

Seguiranno probabilmente accertamenti a livello clinico e l'autopsia. 

 

(In foto le ricerche dell'uomo dei giorni scorsi) 

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×