22/02/2018pioggia debole

23/02/2018pioggia debole

24/02/2018variabile

22 febbraio 2018

Nord-Est

Cadavere di donna emerge in laguna, indaga la polizia

commenti |

VENEZIA - Il cadavere di una donna, di circa 60 anni, è stato trovato in acqua a Fusina, nel veneziano. Del fatto si sta interessando la squadra Mobile di Venezia. La donna era vestita, ma non sono stati trovati documenti.

 

Da un primo esame medico, il corpo non presenterebbe segni di violenza, e sarebbe stato in acqua da circa una settimana. La Polizia sta verificando i casi di scomparsa dell'ultimo periodo.

 

Solo l'esito dell'autopsia, che sarà eseguita a partire da lunedì, potrà chiarire le cause della morte, visto che da un primo esame non sono stati riscontrati segni di violenza. La donna, dell'apparente età di una sessantina d'anni e con i capelli biondi, indossava piumino e fuseau.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

16/11/2017

Cadavere in un lago di sangue

Macabro ritrovamento a Casale sul Sile: una donna di 47 anni si è tolta la vita. Sul posto indagine lampo dei Carabinieri

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×