22 settembre 2019

Italia

Cadavere di donna trovato in uno scatolone lungo i binari

commenti |

PERUGIA -  Il cadavere di una donna è stato trovato in uno scatolone a Spello, in provincia di Perugia, lungo i binari della ferrovia, non distante dalla stazione. Il cadavere è stato trasferito all'istituto di medicina legale dell'ospedale di Perugia. Nelle prossime ore verrà esaminato dal medico legale Sergio Scalise. Il corpo è stato trovato da un passante. L'uomo ha immediatamente chiamato il 112 per avvisare della macabra scoperta. Al momento non è chiara la causa del decesso.

 

Dopo una prima analisi del medico legale in programma nel pomeriggio, si potranno avere maggiori elementi. Sul luogo del ritrovamento i carabinieri della sezione scientifica del Nucleo investigativo di Perugia stanno effettuando i rilievi che potrebbero essere utili per le indagini. Sul posto il magistrato Mario Formisano, il comandante provinciale dei carabinieri di Perugia, Angelo Cuneo e il maggiore Giovanni Rizzo del Nucleo investigativo.

 

(Adnkronos)

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×