13/12/2018coperto

14/12/2018nuvoloso

15/12/2018sereno

13 dicembre 2018

Nord-Est

Cade e sfonda la porta a vetri, muore dissanguata e la trovano il giorno dopo

commenti |

Una fine terribile, quella della donna residente in via Siracusa a Padova, trovata morta ieri mattina, martedì, da vigili del fuoco. La vittima, 78 anni, è stata rinvenuta in un lago di sangue, dai pompieri chiamati dai vicini di casa, i quali erano preoccupati perché la signora non rispondeva al telefono né al citofono.

 

L’anziana, che non era sposata e non aveva figli, aveva trascorso il lunedì pomeriggio a casa con un’amica, e poi nessuno era più riuscito a contattarla. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, la 78enne si trovava in casa da sola quando è scivolata, andando a sbattere contro la porta a vetri, infrangendola e morendo dissanguata.

 

Non è chiaro se si sia trattato di una caduta accidentale o se la donna sia stata colta da un malore che le ha fatto perdere l’equilibrio.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×