18 novembre 2019

Cronaca

Caldo record negli ultimi 5 anni, allarme cambiamento climatico

commenti |

commenti |

Caldo record, innalzamento dei mari, emissioni inquinanti in salita: ci sono "segnali" del fatto che negli ultimi 5 anni il cambiamento climatico abbia segnato un'accelerazione. E' l'allarme lanciato in uno studio del World Meteorological Organization (Wmo) e reso noto alla vigilia del vertice sul clima all'Onu. Rapporto alla mano, secondo quanto riporta il sito della Bbc, gli esperti del Wmo ritengono che negli ultimi cinque anni (2014-19) il caldo abbia raggiunto livelli record.

 

Inoltre l'innalzamento dei livelli del mare ha segnato un significativo incremento: se il tasso medio di aumento dal 1993 ad oggi è di 3,2 mm all'anno, da maggio 2014 a 2019 si è passati a 5 mm all'anno. Nell'arco di dieci anni è stata registrato un livello medio annuo di circa 4 mm.Preoccupano anche le emissioni Co2 che hanno toccato nuovi massimi, con un incremento del 20% nel 2015-19 rispetto ai 5 anni precedenti.

 

"L'innalzamento del livello del mare è accelerato e temiamo un brusco calo delle calotte glaciali dell'Antartico e della Groenlandia, che aggraverà il futuro innalzamento", avverte il segretario generale della Wmo, Petteri Taalas. "Come abbiamo visto quest'anno con tragici effetti alle Bahamas e al Mozambico, l'innalzamento del livello del mare e le intense tempeste tropicali hanno provocato catastrofi umanitarie ed economiche", sottolinea.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×