14 novembre 2019

Lavoro

Cambio al vertice di Inca, Pagliaro nuovo presidente.

AdnKronos | commenti |

AdnKronos | commenti |

Roma, 24 giu. (Labitalia) - Il Comitato direttivo nazionale della Cgil ha eletto oggi, con nessun voto contrario e tre astenuti, Michele Pagliaro nuovo presidente dell'Inca. Il segretario generale della Cgil Sicilia subentra a Morena Piccinini, che lascia la guida del patronato della Cgil per scadenza di mandato. Il Comitato direttivo della Cgil ha inoltre completato il rinnovamento dell’intero collegio di presidenza Inca con le nomine di: Lorella Brusa, attualmente nella Fp Cgil nazionale, in sostituzione di Mauro Guzzonato, che lascia l’incarico dopo gli otto anni di mandato, e di Vera Lamonica, al posto di Fulvia Colombini, eletta il 28 maggio scorso alla presidenza Auser Lombardia.

Il collegio di presidenza di Inca è così composto: Michele Pagliaro (Presidente), Dario Boni, Lorella Brusa, Silvino Candeloro e Vera Lamonica.

Michele Pagliaro, 47 anni, nato a Pietraperzia, in provincia di Enna, sposato e con un figlio. Nel 1990 inizia la sua carriera di sindacalista in Cgil; nel 2004 è eletto segretario generale della Camera del Lavoro di Enna. In seguito, nel 2010 entra nella segreteria regionale della Cgil Sicilia, di cui diventa segretario generale nel 2013.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×