19/07/2018quasi sereno

20/07/2018quasi sereno

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Nord-Est

Camion frigo si ribalta, 8 km di coda in A4

commenti |

VENEZIA - Due distinti incidenti hanno provocato code questa mattina in A4, sulle due diverse carreggiate nel tratto compreso tra Padova est e il bivio A4-A57 Tangenziale di Mestre. Il primo incidente ha riguardato, poco dopo le 6, il ribaltamento di un mezzo pesante al chilometro 371 in direzione Venezia, all'altezza dell'area di servizio di Arino. Il mezzo, un camion frigo, è uscito di carreggiata senza coinvolgere altri veicoli, ribaltandosi fuori strada. Ferito lieve il conducente, accompagnato all'ospedale dagli operatori del Suem. Per permettere i soccorsi è stata temporaneamente chiusa la corsia di marcia lenta, con conseguenti rallentamenti che hanno provocati fino a 8 chilometri di coda tra il bivio autostradale e Padova est. Il mezzo verrà recuperato in giornata, non appena le condizioni di traffico lo permetteranno.

 

Il secondo incidente, intorno alle 8, è avvenuto sulla carreggiata opposta, sempre all'altezza del bivio A4-A57 (chilometro 374) in direzione Padova, coinvolgendo una vettura rimasta incidentata in corsia di sorpasso. Non risultano feriti, ma i soccorsi e la corsia occupata dal veicolo hanno provocato fino a 5 chilometri di coda sul Passante. L'incidente è stato velocemente risolto e attualmente le code risultano in dissolvimento.

 

Su entrambi gli incidenti, per le operazioni di assistenza alla viabilità, Cav Spa ha inviato cinque mezzi e gli ausiliari in servizio. Vigili del Fuoco in prima fila per le operazioni di messa in sicurezza dell'autostrada.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×