18 novembre 2019

Montebelluna

Canale trasformato in discarica

In via Piavesella c’è un corso d’acqua artificiale ricolmo di rifiuti addirittura già imballati nei sacchi della spazzatura

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

TREVIGNANO – Bottiglie di plastica, bombolette, scarti di vario genere e addirittura sacchi della spazzatura ricolmi di rifiuti “belli pronti” come se fossero destinati alla discarica: è galleggia nel canale di via Piavesella, a ridosso del passaggio a livello tra Musano e Signoressa nel comune di Trevignano.

Il degrado di questo corso d’acqua artificiale è stato segnalato da una lettrice della pagina web La Voce di Trevignano. "Gli enti si rimbalzano le competenze e la situazione rimane la stessa da mesi – afferma la signora di Trevignano, esasperata dalla situazione che certo potrebbe avere anche conseguenze igienico-sanitarie -. L'ignoranza e la maleducazione non hanno limiti. Durante il periodo estivo ci sono spesso odori sgradevoli dovuti alla decomposizione delle carcasse di animali che vengono buttati nel canale".

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

18/01/2016

Discarica abusiva a Ca'Tron

Il ritrovamento lungo una laterale di via Meolo: è la terza volta negli ultimi tempi in territorio di Roncade

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×