22/05/2019possibile temporale

23/05/2019variabile

24/05/2019parz nuvoloso

22 maggio 2019

Nord-Est

Cannabis terapeutica: Consulta dà il via libera al Veneto

Respinto il ricorso del Governo, via libera ai medicinali in Veneto.

commenti |

VENEZIA - Via libera alla Cannabis in Veneto. A scopo terapeutico. La legge regionale dello scorso settembre, che autorizzava l'uso della cannabis come medicinale, aveva suscitato non poche polemiche. Anche a Roma, dove l'allora Governo Monti aveva presentato ricorso perché la nuova legge non diventasse operativa. A detta del dipartimento politiche antidroga, infatti, la legge era "incostituzionale" in quanto i luoghi di produzione dei farmaci (il Centro per la ricerca per le colture industriali di Rovigo e lo stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze) erano privi della necessarie autorizzazioni di ministero e Aifa. Non solo: la legge, secondo il dipartimento, era pure "pericolosa".

 

Ma la Corte Costituzionale, ha ora respinto il ricorso. E il Veneto diventa così la terza regione, dopo la Toscana e la Liguria, in cui i malati possono ricorre a cure a base di cannabinoidi.

A esprimere soddisfazione per la sentenza della Corte Costituzionale, il vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto, Matteo Toscani. "Sono contento - afferma il consigliere della Lega Nord - per la pronuncia della Corte Costituzionale, che, certificando il corretto operato del Consiglio regionale, conferma la validità della legge che ho personalmente sottoscritto e sostenuto e che consente la distribuzione negli ospedali e nelle farmacie di farmaci e preparati galenici a base di cannabinoidi. Vista l'arretratezza culturale con cui operano spesso gli organi dello Stato - conclude Toscani - non c'era alcuna certezza sull'esito del ricorso presentato dal governo Monti, che fortunatamente è stato respinto. Spiace per i molti mesi persi a causa dell'esecutivo dei professori che, in questa come in altre occasioni, si è dimostrato 'allergico' alle autonomie locali".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×