25/09/2018sereno

26/09/2018sereno con veli

27/09/2018sereno con veli

25 settembre 2018

Cronaca

Caos Ryanair: cancellati altri 18mila voli

commenti |

Non sono finiti i disagi per chi ha deciso di viaggiare con Ryanair. Pare infatti, scrive il 'Guardian', che la compagnia aerea low cost stia per annullare altri 18.000 voli tra novembre e marzo 2018, che interessano 400.000 passeggeri. Ryanair ha dichiarato di aver inviato email a tutti i clienti interessati, offrendo loro la possibilità di scegliere tra un rimborso o un volo alternativo.

Si tratta dell'1% dei 50 milioni che verranno trasportati il prossimo inverno. L'aviolinea low cost irlandese ricorda poi che ai 315 mila clienti interessati dalle cancellazioni nelle sei settimane da metà settembre fino ad ottobre è stato offerto un voucher di 40 euro (80 con il ritorno) per viaggiare da ottobre a marzo, che si aggiunge alla riprotezione su un altro volo o al rimborso totale del volo. Con un comunicato, la compagnia spiega che riducendo il numero dei voli eliminerà il rischio di ulteriori annullamenti, avendo i piloti la possibilità di godere di riposi e ferie accumulati senza rinunce. L'aviolinea "eliminerà tutte le distrazioni per il management a partire dal proprio interesse per Alitalia".

Le misure adottate, spiega Ryanair, ridurranno "leggermente" la crescita del traffico per quest'anno e per il prossimo. L'incremento mensile da novembre a marzo rallenterà dal 9% al 4%. I passeggeri dell'intero 2017 passeranno da 131 milioni a 129 milioni, segnando comunque una crescita del 7,5% rispetto allo scorso anno.

"Ci scusiamo sinceramente - dichiara il ceo di Ryanair Michael O'Leary - con i passeggeri coinvolti dalle cancellazioni della settimana scorsa e con quelli interessati dalle misure annunciate oggi. Più del 99% dei nostri 129 milioni di passeggeri non sarà toccato da alcuna cancellazione o disagio. Siamo profondamente rammaricati per qualsiasi dubbio abbiamo alimentato tra i nostri clienti sull'affidabilità di Ryanair o per le ulteriori cancellazioni".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×