25/04/2018quasi sereno

26/04/2018piovaschi e schiarite

27/04/2018quasi sereno

25 aprile 2018

Altri sport

A Capodanno si corre a petto nudo

Atletica mottense e molti podisti (e podiste in reggiseno) opitergini protagonisti alla Petto Nudo Run di Torre di Mosto

Altri sport

A Capodanno si corre a petto nudo

TORRE DI MOSTO / MOTTA DI LIVENZA - Una cinquantina di podisti, forse di più, tra cui una decina di ragazze in reggiseno, hanno partecipato alla quarta edizione della “Petto nudo run”.

La corsa a piedi goliardica, si corre rigorosamente a petto nudo, è organizzata da Alberto Meda e amici a Biverone di San Stino nella località veneziana di Torre di Mosto.

Tra i gruppi storici dell’evento anche diversi podisti dell’Atletica Mottense che hanno iniziato in modo un po' insolito il nuovo anno.


La corsa si è svolta dunque a Torre di Mosto, in provincia di Venezia, suscitando la curiosità e anche il plauso della gente, quasi incredula nel vedere un gruppo di persone che correvano a petto nudo.

Ben nutrito il numero di podisti dell’Atletica Mottense tra cui gli “storici” podisti Bepi Caldo, Sergio Cavezzan, Dino Bergamo e Ivan Carrer, e ben quattro donne al via: Marta Buoso, Nadia Finotto, Roberta Finotto e Loredana Zamuner.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

un passaggio della Due Rocche
un passaggio della Due Rocche

Altri sport

La campionessa mondiale 2017 di corsa in montagna Long Distance gareggerà nella prova sui 21 chilometri, dove sarà al via anche l’azzurro Stefano Fantuz, già selezionato per i Mondiali di Trail Running di Penyagolosa

Alla "Due Rocche" al via anche Silvia Rampazzo

CORNUDA - Ore di vigilia per l’edizione 2018 della Duerocche che dopodomani, mercoledì 25 aprile, sui sentieri tra le colline di Asolo e Cornuda, rinnoverà il fascino di una delle corse di lunga tradizione – 47 edizioni – del Triveneto.

Gaia Curto
Gaia Curto

Altri sport

Tutti i risultati dei trevigiani agli Italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile. I risultati anche della selezione di Padova

Judo / Argento tricolore per Gaia Curto

OSTIA LIDO - Si sono svolti ad Ostia Lido, nel PalaPellicone al Centro Olimpico della Fijlkam, i campionati italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile

Altri sport

Bocce rosa, Scotti sul podio a Modena

TREVISO - A Budrione di Carpi il Gruppo Sportivo Rinascita del comitato di Modena ha organizzato due manifestazioni nazionali Individuali Femminili denominate “ Orchidea d’Oro “ (Circuito Elite) riservata a 24 atlete delle categorie A1 e A.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×