19 luglio 2019

Nord-Est

Carabinieri intervengono per furto, restano schiacciati dal cancello

Ricoverati in ospedale in gravi condizioni

commenti |

PADOVA - Due carabinieri della stazione di Conselve (Padova) si trovano ricoverati all'ospedale di Monselice in gravi condizioni dopo essere rimasti schiacciati da un cancello di ferro crollato loro addosso.

 

Il fatto è avvenuto la notte scorsa in un'azienda agricola di Monselice (Padova), dove i due militari dell'Arma erano intervenuti per la segnalazione di un presunto furto. Per ragioni ancora da chiarire, i due sono stati all'improvviso investiti dalla caduta del cancello, riportando gravi lesioni.

 

Le condizioni più serie sono quelle di un militare che durante la notte è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, per ridurre due emorragie interne. Il secondo invece ha riportato la frattura del bacino e di una costola.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×