11/12/2018sereno

12/12/2018sereno

13/12/2018pioggia e neve debole

11 dicembre 2018

Treviso

I carabinieri li notano mentre avvicinano dei ragazzi: arrestati per spaccio

In manette sono finiti due ventenni nigeriani. Sono stati trovati con 30 bustine di marijuana

commenti |

carabinieri

TREVISO – Ieri pomeriggio, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviso hanno arrestato due ventenni nigeriani e domiciliati in Treviso per il reato di detenzione di droga ai fini di spaccio. Erano stati notati in via Roma a Treviso mentre tentavano di avvicinare alcuni giovani locali, verosimilmente per vendere la droga.

 

Alla successiva perquisizione sono stati trovati in possesso di circa 30 bustine di marijuana per un peso complessivo di circa 40 grammi, oltre che di 100 euro probabilmente frutto di spaccio.

I due sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di comparire davanti al Tribunale di Treviso per l’udienza di convalida ed il successivo giudizio.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×