17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018sereno

17 agosto 2018

Vittorio Veneto

Casa disabili, Ikea consegna i letti a poche ore dall'inaugurazione

Si è chiuso così il caso aperto dall'Anffas, che aveva bacchettato il colosso svedese

commenti |

VITTORIO VENETO - Nell'ultimo giorno utile prima dell'inaugurazione di un appartamento protetto per otto ragazzi disabili a Vittorio Veneto gli spedizionieri di 'Ikea' hanno consegnato, sabato mattina, otto letti ordinati e pagati dai responsabili della struttura lo scorso 11 novembre.

 

Si è chiuso così il caso aperto venerdì dai vertici dell'Associazione famiglie di soggetti portatori di handicap (Anffas) che avevano segnalato come, nonostante le rassicurazioni su un celere recapito degli oggetti, il colosso svedese delle grande distribuzione non avesse ancora provveduto, con il rischio di provocare lo slittamento dell'inaugurazione prevista per oggi. Contestualmente Anffas aveva sostenuto di non essere stata in grado di ricevere dalla direzione Ikea informazioni certe sulla consegna del materiale. Sabato mattina, in ogni caso, i letti sono stati portati a destinazione, poche ore prima del taglio del nastro.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×