23/07/2018parz nuvoloso

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018quasi sereno

23 luglio 2018

Treviso

Bimba colpita da tubercolosi, scattano i controlli all'asilo

La piccola è ricoverata al Cà Foncello di Treviso dal 25 giugno scorso

commenti |

TREVISO - Una bambina colpita da tubercolosi è stata ricoverata all’ospedale Cà Foncello di Treviso. La notifica di un caso di tubercolosi relativo ad una bambina frequentante una scuola dell’infanzia è arrivata nelle scorse settimana al distretto di Treviso dell’Usl2.

La piccola è stata ricoverata lo scorso 25 giugno ed è stata dimessa dall’ospedale oggi. “Si tratta di un caso a bassissima contagiosità, di origine familiare- spiega Mauro Ramigni, medico del Servizio Igiene e Sanità Pubblica - La bambina sarà dimessa oggi. Per massima precauzione, comunque, abbiamo deciso di avviare le attività di screening sia sui compagni che sugli insegnanti della classe, che saranno sottoposti al test Mantoux”.

Essendo la scuola dell’infanzia chiusa per le vacanze estive, bambini e insegnanti sono stati immediatamente contattati, sia telefonicamente che tramite lettera, dall’Usl 2: i primi test saranno effettuati venerdì.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×