28/06/2017temporale forte

29/06/2017piovaschi e schiarite

30/06/2017piovaschi e schiarite

28 giugno 2017

Crisi birichina.

Categoria: Altro - Tags: vino, crisi, cambiamento, blog, wine blog, Michela Pierallini

Non so cosa dire. Il tempo passa e il mio blog aspetta. Forse sono meno birichina di un tempo.

Non mi mancano gli argomenti da scrivere, ma sono andata in crisi. Con difficoltà, ammetto di essere andata in crisi!

La cosa è positiva, intesa come rottura di vecchi schemi e condizionamenti, e...

commenti |

Un sorso di vino

Categoria: Altro - Tags: vino, vita, blog, wineblog, Michela Pierallini, poesia

Ho voglia di poesia, di leggerezza, delicatezza, di storie inventate, di fantasia.

Ho voglia di tenerezza, dolcezza, di commozione, di silenzio e comprensione.

Ho voglia di sincerità, di onestà, di lealtà, di bellezza, arte e buon senso.

Ho voglia di un brivido, di una carezza, di una giornata...

commenti |
La vita è un puzzle

La vita è un puzzle

Categoria: Altro - Tags: vino, blog, wineblog, Vino birichino, Michela Pierallini

Il vino a volte è come l’incontro con qualcuno che ti ha reso piacevole una giornata e che torna a farti sorridere con il pensiero, sebbene di tempo ne sia passato.

Ti capita di vedere la bottiglia sul tavolo di un ristorante e, anche se non lo bevi, sei lì, avvolta dagli stessi profumi, con la...

commenti |
 Fondazione Italiana Sommelier Toscana

Vino, persone, cuore e cervello. E un po' di auguri.

Categoria: Persone - Tags: blog, wine blog, Michela Pierallini, FIS, Fondazione italiana sommelier Toscana, Mario Del Debbio, Andrea Gori, Firenze, Mercato centrale

Le persone fanno la differenza.

Ci sono persone che migliorano cose, situazioni e rendono migliori altre persone.

Ci sono persone che ricoprono incarichi importanti perché soltanto così possono migliorare e far crescere un’associazione, per esempio.

 

In questo caso c’è Mario Del Debbio, che...

commenti |
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×