24/11/2017parz nuvoloso

25/11/2017pioggia

26/11/2017piovaschi e schiarite

24 novembre 2017

Castelfranco

Il tribunale ha deciso che spetterà alla banca per cui lavorava risarcire i truffati

PROMOTORE FINANZIARIO SI INTASCA I SOLDI DELLE POLIZZE VITA

| commenti |

Castelfranco – Si era intascato i soldi che gli erano stati versati per polizze assicurative sulla vita. Ora Mediolanum, la banca per la quale lavorava il promotore finanziario, è chiamata a risarcire due coniugi che hanno fatto ricorso.

Gli amici di Facebook coinvolti nell’enomanifestazione. E Gazzotti, l’inventore di Ombralonga, dice: “Mi pare di rivivere i bei tempi…”

LA LUNGA GIORNATA DEL NOVELLO

| commenti |

Castelfranco – Qualità e non quantità. Questo il motto dell’ottava edizione di “9llo & Music”, la Marcia del Novello di Castelfranco.

Oltre un terzo dei giovani castellani dice di aver subito maltrattamenti. Livio Frattin vuole l’intervento delle istituzioni

VIOLENZA IN FAMIGLIA, IL PD CHIEDE IL CONFRONTO

| commenti |

Castelfranco – Il 38% dei giovani dice di aver subito delle violenze in famiglia. Per il 13% si tratta di violenza sessuale, per il 19% di violenza psicologica, per il 6% di violenza fisica.

Torna “9llo & Music”. Vino giovane e cicchetti girando tra i bar di Castelfranco

TUTTI IN MARCIA, GIÙ IL NOVELLO

| commenti | (4) |

Castelfranco – Fiumi di vino novello sabato 8 novembre a Castelfranco. Torna “9llo & Music”, la marcia enologica dedicata al vino giovane. Quest’anno è l’ottava edizione. L’inaugurazione è per le 18 in piazza Giorgione.

Protestano i parroci: forse il blocco delle iscrizioni e l’aumento delle rette

ASILI PARROCCHIALI ALLA CANNA DEL GAS

| commenti |

Castelfranco – Allarme per gli asili parrocchiali della Castellana. Il patto di stabilità imposto dal governo non fa arrivare i soldi promessi dal Ministero e dalla Regione su cui i parroci che gestiscono le suole materne avevano fatto affidamento per elaborare i propri bilanci.

La trattativa col Cimba non è andata a buon fine. C’è da ripensare tutto

EX CONVENTO DELLE CLARISSE, ANCORA AL PUNTO DI PARTENZA

| commenti |

Castelfranco – Destino quanto mai incerto per l’ex convento delle Clarisse di via Cazzaro. Sfumata la trattativa con il Cimba, il consorzio di università americane che in primavera aveva offerto 1 milione di euro all’anno per l’affitto dell’immobile.

Rimarrà in carcere: c’è il pericolo che possa scappare o reiterare il reato

BERTACCO DAVANTI AL GIUDICE NON PARLA

| commenti |

Castelfranco – Si è avvalso della facoltà di non rispondere Lino Bertacco, l’australiano originario di Marostica che sabato scorso ha aggredito la cugina, Loretta Sartori, per una disputa legata alla spartizione dell’eredità di una parente comune.

L’accusa era di peculato. Il dipendente del Comune di Castello di Godego ha rassegnato le dimissioni

TROPPE TELEFONATE DALL’UFFICIO: PATTEGGIA

| commenti |

Castello di Godego – Chiamava utilizzando il telefono dell’ufficio, ma per cose che con l’attività di dipendente comunale non avevano nulla a che fare. Nereo Simioni, 53 anni, dipendente del Comune di Castello di Godego da decenni, ha patteggiato 1 anno e 10 mesi di reclusione.

Lino Bertacco aveva cosparso di benzina un’ala dell’abitazione al centro della vicenda. Aveva preparato anche delle molotov

NON SOLO L’AGGRESSIONE ALLA CUGINA: VOLEVA BRUCIARE LA CASA

| commenti |

Castelfranco – Non gli bastava disfarsi della cugina. Voleva cancellare dalla faccia della terra anche la casa della discordia. La casa che avrebbero dovuto spartirsi e che ha generato il feroce dissapore provato dal 64enne Lino Bertacco.

Rapina a “La Stube” di via Staizza. Bottino di circa 5mila euro

PUNTERUOLO ALLA GOLA: «FORA I SCHEI!»

| commenti |

Castelfranco – Erano in due. Hanno puntato alla gola del titolare del locale un punteruolo e gli si sono rivolti senza giri di parole: «Tira fora i schei!». Il titolare del pub-pizzeria “La Stube” non ha potuto fare altro che accontentarli.

Agenda

Musica

Asolo

Asolo Matinée.

26/11/2017 dalle 10:30 alle 12:00 - Municipio, Sala Consiliare

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.924

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×