18 agosto 2019

Vittorio veneto

Quattro ore e mezza da Vittorio Veneto a Trieste (con il giallo del treno fantasma)

TRENODISSEA

| commenti | (3) |

Universitari alla mercè delle ferrovie (e dei ferrovieri). Si sentono insultare perché aspettano un treno che non c’è. Perdono la coincidenza. Finalmente salgono su un treno per arrivare a destinazione due ore dopo il previsto

"Dove sono i conflitti individuali in questa parte del mondo? "

TOSCANI INAUGURA IL FESTIVAL COMODAMENTE 2008

| commenti | (1) |

Provocatorio e irriverente come le sue immagini, Oliviero Toscani ha inaugurato la seconda edizione del Festival Comodamente di Vittorio Veneto, ieri, 12 settembre 2008, interrogando noi, abitanti di questa Italia del Nord - “una scrofa, lavata, pulita e deodorata” - sul senso del conflitto,...

Si avvicina la firma dell'accordo per il passaggio della vetta da Italcementi al Comune di Fregona

A FREGONA LA CIMA DEL PIZZOC

| commenti |

Fregona. Il Pizzoc è salvo? Sembra ormai cosa fatta l'acquisto della cima del Pizzoc da parte del Comune di Fregona.

Cordignanese derubata da un uomo armato di pistola

RAPINATA AL SUPERMERCATO

| commenti |

Cordignano. Una trentenne di Cordignano è stata rapinata nel parcheggio della Coop a San Michele, nel sacilese.

Dovrà ripresentarsi a Zagabria il 10 novembre per il processo

SCARCERATO CLAUDIO POSSAMAI

| commenti | (1) |

Tarzo. E' stato infine rilasciato Claudio Possamai. Questa mattina si è tenuta l'udienza davanti alla giudice Miriana Horvat, che ha disposto la scarcerazione del cacciatore vittoriese.

Si avvicina la scarcerazione del ristoratore di Tarzo detenuto a Zagabria

OGGI L'UDIENZA DI POSSAMAI

| commenti |

Tarzo. E' stata fissata per oggi l'udienza di Claudio Possamai, il ristoratore di Tarzo detenuto a Zagabria per una violazione delle leggi venatorie croate risalente a 3 anni fa.

Manifesto imbrattato, gli organizzatori di Comodamente rispondono a tono

COMODAMENTE: BOTTA E RISPOSTA SUI MANIFESTI

| commenti | (2) |

Vittorio Veneto - Botta e risposta tra vandali e pubblicitari. In risposta a chi aveva imbrattato uno dei manifesti affissi in città per pubblicizzare il festival Comodamente, Officine per lo spettacolo ha ideato ed esposto una nuova affissione.

57enne di Sarmede rischia lo shock anafilattico per una puntura di vespa

VOLA IN OSPEDALE, COL PUNGIGLIONE

Emanuela Da Ros | commenti |

Una semplice puntura di vespa poteva esserle fatale. 57enne di Sarmede ricoverata in ospedale

Agenda

Incontri - Presentazioni

Vittorio Veneto

L'UOMO ALTALENA.

13/09/2019 dalle 18:00 alle 19:30 - Biblioteca Civica piazza Giovanni Paolo I n.73 - Vittorio Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×