17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Altri sport

Centro atleti in pista per il trofeo Special Team

Grande successo organizzativo per la manifestazione organizzata da Trevisatletica con la partecipazione di sei società provenienti da Veneto e Friuli Venezia Giulia. E Serena Bettin si conferma nel triplo: 6.21

Altri sport

gli atleti Special Team

TREVISO - Speciali, per davvero. Oltre cento atleti hanno partecipato al 2° Trofeo Special Team, andato in scena ieri - sabato 9 giugno - agli impianti sportivi “Menenio Bortolozzi” di Treviso.

La manifestazione, abbinata al memorial Primo Tomasoni, era dedicata ad atleti con disabilità intellettiva e relazionale, che per l’intero pomeriggio si sono impegnati in gare di corsa, marcia, salti e lanci.

Sei le società in pista, provenienti un po’ da tutto il Veneto, e non solo: Aspea Padova, Il Sorriso Mira, “Giuliano Schultz” Gorizia, Atletica Dueville e Oltre Montebelluna, oltre ai padroni di casa di Trevisatletica.

La società del capoluogo ha schierato i ragazzi reduci dai campionati italiani Fisdir di Firenze. A partire dalla campionessa italiana Serena Bettin, atterrata a 6.21 nel salto triplo, non lontana dal record italiano che già le appartiene (6.60).

“Va in archivio un Trofeo Special Team che ci ha dato grandi soddisfazioni – commenta Paolo Pavan, responsabile organizzativo dell’evento -. Sotto il profilo tecnico, ci sono state tante prestazioni di ottimo livello, ma mi piace ricordare soprattutto il debutto di Giacomo, un bambino di sette anni, affetto da sindrome di Down, che alla prima gara della sua vita ha vinto la batteria dai 50 metri. Dal punto di vista organizzativo è stato tutto bellissimo: le condizioni meteorologiche ci hanno aiutato e il ‘terzo tempo’ finale, grazie all’impegno delle donne di Trevisatletica, è stato qualcosa di memorabile”.

Il 2° Trofeo Special Team prevedeva un programma di 19 gare, tra corse, marcia, salti e lanci: dieci riservate al settore agonistico e nove dedicate al settore promozionale. Prossimo impegno dei “ragazzi speciali” di Trevisatletica, il 23 giugno a Gorizia per un nuovo appuntamento della stagione dell’atletica targata Fisdir.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Came in azione
Came in azione

Altri sport

Per la Marca ai nastri di partenza c'è la Came Dosson. Arzignano sarà l'altra veneta che parteciperà al campionato della massima serie

Calcio a Cinque / Ecco il calendario della Serie A

CASIER - Ecco il campionato di Serie A: varato il calendario di Calcio a Cinque che partirà il prossimo 29 settembre.
 

Margherita Panziera
Margherita Panziera

Altri sport

Ben sette medaglie per gli atleti trevigiani agli Europei di Glasgow: tutte dall'acqua

Settebello Treviso

TREVISO - Agli Europei di Glasgow pioggia di medaglie per la Marca: tutti i risultati sono giunti dagli sport d’acqua.
 

da destra a sinistra, Giuseppe Zoni, Vincenzo Parrinello e il coordinatore dell’incontro di “Casa Atletica Italiana”, Alberto Villa
da destra a sinistra, Giuseppe Zoni, Vincenzo Parrinello e il coordinatore dell’incontro di “Casa Atletica Italiana”, Alberto Villa

Altri sport

La manifestazione internazionale del 1° maggio è stata presentata a “Casa Atletica Italiana”, il quartier generale del team azzurro impegnato nella rassegna continentale di atletica

Oderzo in vetrina agli Europei di Berlino

ODERZO – Oderzo 2019 inizia a correre. Il conto alla rovescia che condurrà all’evento del 1° maggio del prossimo anno è iniziato ufficialmente a “Casa Atletica Italiana”, all’Hotel Golden Tulip di Berlino, quartier generale del team azzurro.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×