20/01/2019quasi sereno

21/01/2019quasi sereno

22/01/2019sereno

20 gennaio 2019

Altri sport

Centro atleti in pista per il trofeo Special Team

Grande successo organizzativo per la manifestazione organizzata da Trevisatletica con la partecipazione di sei società provenienti da Veneto e Friuli Venezia Giulia. E Serena Bettin si conferma nel triplo: 6.21

Altri sport

gli atleti Special Team

TREVISO - Speciali, per davvero. Oltre cento atleti hanno partecipato al 2° Trofeo Special Team, andato in scena ieri - sabato 9 giugno - agli impianti sportivi “Menenio Bortolozzi” di Treviso.

La manifestazione, abbinata al memorial Primo Tomasoni, era dedicata ad atleti con disabilità intellettiva e relazionale, che per l’intero pomeriggio si sono impegnati in gare di corsa, marcia, salti e lanci.

Sei le società in pista, provenienti un po’ da tutto il Veneto, e non solo: Aspea Padova, Il Sorriso Mira, “Giuliano Schultz” Gorizia, Atletica Dueville e Oltre Montebelluna, oltre ai padroni di casa di Trevisatletica.

La società del capoluogo ha schierato i ragazzi reduci dai campionati italiani Fisdir di Firenze. A partire dalla campionessa italiana Serena Bettin, atterrata a 6.21 nel salto triplo, non lontana dal record italiano che già le appartiene (6.60).

“Va in archivio un Trofeo Special Team che ci ha dato grandi soddisfazioni – commenta Paolo Pavan, responsabile organizzativo dell’evento -. Sotto il profilo tecnico, ci sono state tante prestazioni di ottimo livello, ma mi piace ricordare soprattutto il debutto di Giacomo, un bambino di sette anni, affetto da sindrome di Down, che alla prima gara della sua vita ha vinto la batteria dai 50 metri. Dal punto di vista organizzativo è stato tutto bellissimo: le condizioni meteorologiche ci hanno aiutato e il ‘terzo tempo’ finale, grazie all’impegno delle donne di Trevisatletica, è stato qualcosa di memorabile”.

Il 2° Trofeo Special Team prevedeva un programma di 19 gare, tra corse, marcia, salti e lanci: dieci riservate al settore agonistico e nove dedicate al settore promozionale. Prossimo impegno dei “ragazzi speciali” di Trevisatletica, il 23 giugno a Gorizia per un nuovo appuntamento della stagione dell’atletica targata Fisdir.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Gatto, Lucietti e Pozzato
Gatto, Lucietti e Pozzato

Altri sport

Alteti impegnati nel weekend a Roma. Presente anche Mattia Busato, titolare della Nazionale Italiana, specialità kata

Impegni di altissimo livello per il Karate Castelfranco

CASTELFRANCO - Continuano, in questo inizio di 2019, gli impegni di altissimo livello per gli atleti del Germinal Karate Castelfranco Veneto. Sono tre quelli convocati all’Olympic Karate Training di Roma, un evento che si svolgerà alla presenza di nove Nazionali Estere.

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Altri sport

La campionessa olimpica e mondiale di nuoto mercoledì a Verona ha premiato alcuni istituti veneti che hanno partecipato a un concorso sulla "Carta etica dello sport"

Federica Pellegrini premia la scuola Lepido Rocco di Motta

MOTTA DI LIVENZA - È stata Federica Pellegrini, campionessa di nuoto "Made in Veneto", a premiare oggi al Cinema Teatro Stimate di Verona, i vincitori del concorso "Disegna a fumetti la Carta Etica dello sport Veneto". Presente anche la Lepido Rocco di Motta di Livenza.

Silvia Bortot
Silvia Bortot

Altri sport

La 33enne campionessa di boxe mette al collo la più importante medaglia continentale nella categoria dei Superleggeri

Silvia Bortot regina d'Europa

SALGAREDA - La 33enne Silvia Bortot, trevigiana di Salgareda, in Francia ha conquistato la cintura di campionessa europea dei superleggeri di boxe battendo per Ko tecnico alla quarta ripresa Marie-Helene Meron. Il match si è svolto a Compiegne.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×