21/11/2018variabile

22/11/2018nuvoloso

23/11/2018possibili piovaschi

21 novembre 2018

Treviso

La Cgil di Treviso scende in piazza contro il decreto Pillon sull'affido

Sabato 10 novembre dalle 10 alle 13 in Largo Manzoni per chiedere il ritiro dei ddl in materia di separazione e affido

commenti |

TREVISO - Sabato 10 novembre, la Cgil scenderà nelle principali piazze italiane per opporsi al disegno di legge sull’affido presentato dal senatore leghista Pillon, noto per le sue posizioni contro le unioni civili e l’aborto e sostenitore della teoria gender.

Anche a Treviso, dalle ore 10 alle 13 in Largo Manzoni, il sindacato sarà presente con un gazebo per sostenere la mobilitazione - la petizione lanciata su Change.org da DiRe, Donne in Rete contro la violenza ha raggiunto quasi le 100mila firme - e promuovere, in contemporanea, la campagna di comunicazione e sensibilizzazione sulla Legge 194 ideata dalla Cgil trevigiana, con in testa i Coordinamenti Donne Cgil e Spi Cgil. Per l'occasione verrà distribuito al mercato cittadino del materiale informativo.  

“La riforma del diritto di famiglia così abbozzata dal senatore Pillon, un ddl che come più volte denunciato è maschilista e classista perché sovverte alcuni principi cardine che tutelano donne e figli e ostacola la separazione rendendola di fatto accessibile solo alle persone con reddito elevato, e la messa in stato d’accusa della legge che prevede, tra le altre misure, anche l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza sono due facce della stessa medaglia - sostiene Giacomo Vendrame, segretario generale Cgil Treviso -. Sono il risultato di un clima ostile, ideologico e oscurantista che rischia di far arretrare il Paese di cinquant’anni”.  

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

10/03/2016

A Oderzo "Vuoti a perdere?"

Mostra e tavola rotonda organizzata dalla Cgil Treviso per riflettere sugli spazi industriali abbandonati

immagine della news

14/05/2015

«Conosci davvero i tuoi diritti?»

Venerdì sera incontro pubblico con la Cgil: «Parleremo di contratti, pensionamento, lavoro atipico e di disoccupazione. E di agevolazioni»

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×