15 settembre 2019

Vittorio Veneto

CHIAMA IL 118: «MI STO SUICIDANDO». I CARABINIERI ACCORRONO E LO TROVANO UBRIACO SUL DIVANO

Protagonista un 63enne di Vittorio Veneto

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto – Chissà se aveva pensato davvero di togliersi la vita… «Voglio farla finita, mi sto suicidando», ha detto l’uomo all’operatore del 118.

A quel punto ha messo giù. Dal 118 hanno chiamato immediatamente la polizia che ha individuato la telefonata.

Per competenza hanno avvertito i carabinieri di Vittorio Veneto e nel giro di pochi minuti una pattuglia era davanti all’abitazione dell’uomo.

Il 63enne è stato trovato disteso sul divano, ma non aveva portato a termine quanto diceva di voler fare.

Anzi, non aveva neppure iniziato. Stava sonnecchiando davanti alla televisione ubriaco fradicio… MC

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×