20/01/2018piovaschi e schiarite

21/01/2018quasi sereno

22/01/2018velature sparse

20 gennaio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Cinghiali alla ricerca di cibo devastano i campi: danni per migliaia di euro

Si spingono a pochi metri dalle case a Milies, la frazione montana di Segusino

commenti |

cinghiali devastano campi segusino

SEGUSINO - Scorribande dei cinghiali sui terreni di Milies, la frazione montana di Segusino. Migliaia di metri quadri di campi d’erba sono stati letteralmente devastati dall’arrivo di questi animali, arrivati vicino alle case alla ricerca di cibo. Ingenti i danni causati dagli ungulati, per cifre che raggiungono svariate migliaia di euro.

 

Il problema sta diventando una vera e propria piaga, anche perché è sempre più difficile per i residenti e gli agricoltori difendersi dai cinghiali. Arrivano a pochi metri dalle case, di notte: come riporta la Tribuna, hanno cambiato le proprie abitudini, uscendo allo scoperto più tardi, verso mezzanotte. Se un tempo infatti i “blitz” avvenivano in tarda serata, ora si tengono anche a notte fonda.

 

Complicando i tentativi di difesa messi in atto dai residenti. Ora molti campi sono stati completamente distrutti dal passaggio dei cinghiali, e gli agricoltori sono in difficoltà per le future semine.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×