24/10/2017sereno

25/10/2017velature sparse

26/10/2017sereno con veli

24 ottobre 2017

Tennis

Cinquanta giovani racchette al New Tennis di Silea

Sotto la direzione di Loredana Venturini e Davide Potti, ecco i verdetti nelle varie categorie

Tennis

SILEA - Una cinquantina di giovani racchette hanno onorato la competizione giovanile al New Tennis Silea.

Sotto la direzione di Loredana Venturini e Davide Potti questi i verdetti: nell’Under 10 maschile Lorenzo Berto con Alessandro Gottardo al terzo set come in tutte le partite di finale dei draw azzurri, fatto molto curioso.

Nell’Under 12 maschile Gianmarco Amore su Edoardo Dassiè; nell’under 14 Riccardo Bortolato con Rocco Palombarini; nel 16 faccenda tutta tra i Bortolato che vede il bis di Riccardo con Leonardo. Nel settore rosa under 12 Elisa Cesarina Vincenti con Greta Carretta; nel 14 Sara Taboga con Angela Bertotto.

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

i premiati di Ponte della Priula
i premiati di Ponte della Priula

Tennis

Torneo di Terza Categoria con 140 partecipanti coordinati da Massimo Nicoletti

Loglio supera Franzato a Ponte della Priula

PONTE DELLA PRIULA - Allo Sporting Magi di Ponte della Priula il 2° Torneo Saccon Gomme è di Brandon Loglio.

I premiati all'Open di Altivole
I premiati all'Open di Altivole

Tennis

In finale ha superato Luca Serena ritirato per un guaio fisico. Nel femminile successo per Anna Stefani

Tennis, Salviato vince l'Open di Altivole

ALTIVOLE - Primo Open Città di Altivole va al vicentino Francesco Salviato. Con oltre cento partecipanti coordinati da Loredana Venturini e Damiano Baggio è andato in scena il primo Open presso gli impianti di Via Laguna con un montepremi di mille euro.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×