08 dicembre 2019

Oderzo Motta

CINQUE ANNI FA IL MASSACRO DI GORGO

Martedì messa in suffragio e corteo in cimitero per ricordare Guido e Lucia Pelliciardi

commenti | (1) |

commenti | (1) |

CINQUE ANNI FA IL MASSACRO DI GORGO

GORGO AL MONTICANO – Delitto Pelliciardi: cinque anni fa il massacro che sconvolse la comunità di Gorgo.

Martedì alle 18.30 per non dimenticare, messa in suffragio in parrocchiale e poi processione in cimitero a Gorgo, dove sono state tumulate le salme dei coniugi Guido e Lucia Pelliciardi (nella foto), traslate per volontà del figlio nel 2007 dal cimitero di Concordia Sagittaria.

Cinque anni fa dunque Guido e Lucia furono brutalmente aggrediti e uccisi nella dependance di Villa Durante a Gorgo: nel giro di poco vennero arrestati Arthur Lleshi, autore materiale del massacro e suicida tori in carcere a Padova, Naim Stafa, 35enne albanese, la mente della banda (per lui condanna all’ergastolo), e il 23enne Alin Bogdeanu, basista, condannato a 18 anni.

Il figlio della coppia, Daniele Pelliciardi, ha avviato le pratiche per chiedere allo Stato un indennizzo da circa 800mila euro. Domani, martedì, tutta Gorgo si fermerà per ricordare.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×