17 gennaio 2020

Montebelluna

Cittadini non vogliono il mini Put, ricorso in tribunale

Da anni non si sentiva più parlare del piano urbano del traffico ma ancora ispira proteste

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Cittadini non vogliono il mini Put, ricorso in tribunale

MONTEBELLUNA - Due cittadini hanno presentato un ricorso al Tribunale di Treviso per “danno temuto” contro il Comune, in relazione al mini Put. Era dal dicembre 2015 che in città non faceva più notizia il piano urbano del traffico lungamente contestato da alcuni e da altri portato a modelli di moderno sviluppo urbano. Va rammentato che il Put ha imposto la chiusura di Corso Mazzini che attraversava il centro, con la realizzazione della nuova piazza vicino al municipio.

Di questi giorni la delibera di giunta per la costituzione in giudizio e l’affidamento dell’incarico all’avvocato Diego Signor dello studio legale BM&A di San Vendemmiano, di difendere la posizione del Comune, per un costo di circa 8mila euro. La prima udienza è fissata per giovedì 4 aprile e il giudice designato ha già respinto il carattere d’urgenza delle richieste formulate dai due cittadini.

Ma cosa domandano i montebellunesi che contro il Put sono ricorsi al Tribunale? Innanzitutto, dissuasori e segnalazioni lungo tutto il tratto di strada che costeggia la loro proprietà, in prossimità dei passi carrai; poi il limite di 10km/h vicino agli accessi alla loro proprietà; inoltre, che siano collocati mezzi per l’abbattimento dell’inquinamento sonoro lungo tutta la strada che confina con la proprietà, per restituire all’immobile e al parco le condizioni di ordinaria salubrità urbana; e in fine la collocazione di caditoie in grado di smaltire le acque piovane.

Interpellato sulla questione il sindaco Marzio Favero, fa sapere che: “Non posso parlarne per ragioni di privacy, onde evitare di fornire informazioni che possano identificare i cittadini interessati alla cosa. Inoltre, non è opportuno che mi esprima prima che la legge abbia fatto il suo corso. A vertenza chiusa, farò tutte le dichiarazioni del caso”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×