16 dicembre 2019

Sport

"Collaboriamo per mantenere vivo il calcio, vi trovo gli imprenditori"

Il manager Alessio Sundas ha presentato un'offerta di collaborazione con la dirigenza del Montebelluna

Altri Sport

Alessio Sundas

TREVISO - La perdita di Marzio Brombal, ex presidente del Montebelluna, ha costretto la famiglia dell'ex numero uno a passare il testimone non essendo esperta conoscente del mondo del calcio.

Tramite la mediazione con il Sindaco, la famiglia Brombal, quindi, sta cercando qualcuno che prelevi il titolo e faccia continuare la tradizione calcistica nel comune trevigiano.

La Sport Man, agenzia di intermediazione sportiva del manager internazionale Alessio Sundas, ha presentato un'offerta di collaborazione con la dirigenza del Montebelluna, coinvolta nella mediazione per la cessione. Oggetto dell'offerta verte nello sviluppare uno stadio di proprietà, la creazione di una squadra femminile, un vivaio nazionale dove preparare le giovani promesse. A questo si affianca la ricerca sponsor o investitori pronti a credere nel progetto.

Già alcuni nomi sono a disposizione, stiamo parlando di Gennaro Cuomo, Aladin Ayoub, Raoul Colosio e Mikael Kaloshi, portieri. Passando alla difesa, si ha Erik Kondaj e per il centrocampo Paolo Cilenti e Giacomo Di Virgilio. Per l’attacco Mattia Vaccaro e Bleon Shala.

Si attende ora la risposta delle parti coinvolte.

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×