26/03/2017rovesci e schiarite

27/03/2017sereno

28/03/2017sereno

26 marzo 2017

Colpisce alla testa la convivente con una mazzetta, arrestato

ROVIGO - Un uomo è stato arrestato per lesioni e maltrattamenti nei confronti della convivente.

 

L'altra sera in un appartamento di Rovigo, al termine di un diverbio per futili motivi, un 55enne ha colpito alla testa con una mazzetta da muratore la propria convivente 43enne.

 

Quest'ultima è riuscita a chiamare i carabinieri che sono intervenuti arrestando l'uomo. La donna ha detto che i maltrattamenti e le violenze duravano da tempo.

 

Il 55enne si trova in carcere in attesa dell'udienza di convalida.

 



Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.909

Anno XXXVI n° 5 / 16 marzo 2017

MENINGITE. DOBBIAMO AVERE PAURA?

Perché la meningite non è un incubo. Tanti buoni motivi per non creare un falso allarme. Benazzi: “Il numero dei malati è nella norma”. Il metodo - prevenzione (cioè il vaccino) funziona sempre

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×