20/06/2018quasi sereno

21/06/2018quasi sereno

22/06/2018possibile temporale

20 giugno 2018

Nord-Est

Colpisce alla testa la convivente con una mazzetta, arrestato

commenti |

ROVIGO - Un uomo è stato arrestato per lesioni e maltrattamenti nei confronti della convivente.

 

L'altra sera in un appartamento di Rovigo, al termine di un diverbio per futili motivi, un 55enne ha colpito alla testa con una mazzetta da muratore la propria convivente 43enne.

 

Quest'ultima è riuscita a chiamare i carabinieri che sono intervenuti arrestando l'uomo. La donna ha detto che i maltrattamenti e le violenze duravano da tempo.

 

Il 55enne si trova in carcere in attesa dell'udienza di convalida.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

08/01/2018

Tribunale aperto di domenica

Inusuale processo per direttissima nei confronti di un 53enne di Casale arrestato dai Carabinieri venerdì scorso

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×