21/01/2018quasi sereno

22/01/2018velature sparse

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Vittorio Veneto

Colpito da un furgone, muore 66enne

Ernesto Della Giustina è stato colpito dallo specchietto del mezzo finendo in una scarpata. La tragedia poco dopo le 5.30 in via della Vallata a Vittorio Veneto

commenti |

VITTORIO VENETO - Muore dopo essere stato colpito da un furgone, finendo in una scarpata: si è spento così un 66enne di Vittorio Veneto.

Si chiamava Ernesto Della Giustina ed era residente a Longhere, in via Fosse. L'uomo stava cammionando alle 5.40 di questa mattina lungo il ciglio della strada quando è stato colpito dallo specchietto di un furgone in via della Vallata.

Il mezzo era condotto dal 34enne A.D.V. di Revine

L'uomo, gran camminatore e solito percorrere quel tratto di strada, è finito nella scarpata riportando ferite gravissime. Purtroppo senza esito tutti i tentavivi di rianimarlo: il 66enne si è spento due ore più tardi in ospedale a Vittorio Veneto.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×