19/08/2018sereno con veli

20/08/2018quasi sereno

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Castelfranco

Colto da infarto, muore mentre balla il liscio

È accaduto alla Baita al Lago. Vittima un 70enne di Zero Branco

commenti |

ballo liscio

CASTELFRANCOÈ stato colto da un infarto mentre stava ballando il liscio e per lui non c’è stato niente da fare.

La vittima, riporta la Tribuna di Treviso, è un 70enne di Zero Branco, Vittorino Barbazza. L’episodio è avvenuto domenica sera alla Baita al Lago di Castelfranco.

 

Quando l’uomo si è sentito male è stato immediatamente soccorso dal personale della sala da ballo e poi è stato chiamato il 118.

Sul posto sono giunti i sanitari del Suem, che però al loro arrivo hanno potuto fare ben poco: l’uomo era già deceduto.

 

Elettricista in pensione, Barbazza era volontario della Pro Loco di Zero Branco. Lui e la moglie erano affezionati clienti della Baita al Lago.

I funerali si terranno domani, mercoledì, alle 15, nella chiesa di Santa Maria Assunta di Zero Branco.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×