21/01/2018quasi sereno

22/01/2018velature sparse

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Agenda

Concerto di S.Cecilia

Manifestazione dedicata alla memoria di Toti Dal Monte

Musica

quando 19/11/2017
orario Domenica 19 novembre ore 18
dove PIEVE DI SOLIGO
Teatro Careni - Pieve di Soligo
prezzo Ingresso ad offerta libera
info Ufficio Unico Cultura Pieve di Soligo – Refrontolo Tel. 0438/985335 cultura@comunepievedisoligo.it www.pievecultura.it

Dedicandola ancora una volta alla memoria della grande cantante moglianese Toti Dal Monte, pievigina d’adozione, l’ Amministrazione Comunale di Pieve di Soligo offre alla cittadinanza una serata di grande musica, ospitando in esclusiva al “Careni” una preziosa “anteprima”: domenica 19 novembre alle ore 18 il pubblico potrà riascoltare in formazione sinfonica il “Gruppo d’Archi Veneto”.

Fondato da Fiorella Foti, che si fa carico fin dall’inizio anche della direzione artistica, e giunto al ragguardevole traguardo dei quattordici anni di attività, il Gruppo si è imposto in questi anni grazie ad un lavoro serio e responsabile, che lo fa apprezzare in tutte le circostanze in cui si esibisce, sia in veste cameristica che sinfonica.

Si tratta infatti di un Ensemble ormai consolidato, che ha al suo attivo oltre un centinaio di concerti, a fianco di famosi solisti (come Leonora Armellini, Giuliano Carmignola, Giovanni Andrea Zanon, Gemma Bertagnolli, Enrico Bronzi....) e di varie formazioni corali.

Invitato ad esibirsi a Milano nell’ambito dell’Expo 2015, ha effettuato tre tournées in Grecia e tenuto concerti in Svizzera e in Austria. Vanta con orgoglio di essere stato prescelto per tenere il concerto ufficiale di apertura dell’Adunata Nazionale degli Alpini (“Adunata del Piave”, Treviso 2017), con l’esecuzione del “Requiem” di W.A.Mozart, a ricordo delle vittime di tutte le guerre.

Diretta dalla brillante bacchetta di Maffeo Scarpis - descritto dal Corriere della Sera come “Direttore dal gesto di rara chiarezza e interprete lucido delle ultime voci del Novecento” - l’orchestra sarà impegnata in un programma assai godibile: la sua direttrice artistica ha pensato quest’anno ad un periodo di grande valenza artistica, afferente al Romanticismo musicale tedesco e avente come comune denominatore la danza. Tanto la 7^ sinfonia di Beethoven quanto la 4^ di Mendelssohn (nota come l“Italiana”) sono infatti giocate sulla pulsione ritmica e sulla trascinante energia che ne fa – come rilevava già Richard Wagner – “l’apoteosi della danza”.

Organizzato dall’Associazione “Gruppo d’Archi Veneto”, con il contributo del Comune di Pieve di Soligo, la collaborazione della provincia di Treviso (circuito RetEventi 2016), il Patrocinio del Comune di Mogliano Veneto (luogo di nascita della “grande Toti”), il prestigioso appuntamento pievigino tiene ancora una volta a battesimo la produzione sinfonica S.Cecilia 2017 del Gruppo d’Archi Veneto, articolata quest’anno in ben cinque appuntamenti, che avranno luogo, oltre che in quello di Pieve, nei Teatri di Treviso (22.11, h.20.45 - concerto inserito ancora una volta nella stagione ufficiale del Teatro Comunale, quale “evento speciale”), S.Donà di Piave (26.11, h.17.00), Conegliano (30.11, h.21.00) e Castelfranco (1°dic., h.20.30).


Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Musicale Toti Dal Monte di Pieve di Soligo

Altri Eventi nella categoria Musica

Vittorio Veneto

26/01/2018 dalle 20:30 alle 22:00 - Aula Magna del Seminario

Da Bach al Romanticismo.

Lezione concerto

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×