19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Conegliano

Conegliano, amministratore fa sparire migliaia di euro dalle casse condominiali

L'uomo è irreperibile da mesi. C'è paura in città, l'uomo amministrava 50 palazzine

commenti |

CONEGLIANO - Amministrava una cinquantina di condomini, ma ora non si fa più trovare. E dalle casse condominiali mancano migliaia di euro.

 

Una palazzina in zona Monticella – lo riporta il Gazzettino – denuncerà il suo amministratore condominiale, che da sei mesi risulta irreperibile: dal conto bancario mancherebbero circa 20mila euro, somma non giustificata uscita tra maggio 2016 e aprile 2017.

 

Ma non è il primo caso denunciato alle forze dell’ordine, visto che circa un mese fa l’amministratore era stato denunciato per appropriazione indebita di documenti e di denaro.

 

Si tratta di somme pagate dai condomini per il pagamento delle spese, che però da inizio anno non sono mai state versate dal “fuggiasco”. Risultano infatti non pagate le fatture per gas, assicurazione e spese di manutenzione.

 

Anche in questo caso la somma si aggira intorno ai 20mila euro.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×