18/10/2018parz nuvoloso

19/10/2018quasi sereno

20/10/2018quasi sereno

18 ottobre 2018

Conegliano

Conegliano: ruba una bici e nell'inseguimento la scaglia contro il vigile

Fermato nuovamente il 22enne coinvolto nel blitz della polizia locale dello scorso dicembre

Roberto Silvestrin | commenti |

CONEGLIANO - E’ stato beccato di nuovo, ancora una volta intento a rubare una bicicletta. E’ stato arrestato nuovamente dalla polizia locale il giovane di origine marocchina coinvolto nel blitz dei vigili dello scorso dicembre. Oggi intorno alle 12.45 è stato sorpreso ad armeggiare su una bicicletta legata ad una recinzione in viale Istria: ha tagliato con un trancino la catena, è salito sulle due ruote ed è fuggito.

 

Ad inseguirlo una pattuglia della polizia locale, che stava transitando sul tratto: ne è nato un inseguimento – prima in auto e poi a piedi – durante il quale il fuggitivo 22enne ha tentato di ferire un agente, tirandogli la bicicletta. E’ stato bloccato a Campolongo: l’arresto è stato convalidato, e domani subirà un processo per direttissima. La bici è invece stata restituita ai legittimi proprietari.

 

Il giovane è trattenuto in cella al commissariato di polizia di Conegliano: i reati che gli vengono contestati sono furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Durante i controlli i vigili del comando di piazzale San Martino, guidato dal comandante Claudio Mallamace (nella foto), gli hanno trovato addosso anche delle cuffie rubate al supermercato Lidl una settimana fa.

 

Fortunatamente l’agente che il ladro ha tentato di ferire non si ha riportato lesioni durante l’inseguimento. Il giovane, ad inizio dicembre, si era reso responsabile del furto di una costosa bici di proprietà del comune. In quel caso il suo arresto aveva permesso di scoprire un vero e proprio deposito di bici rubate (una 50ina), parzialmente smontate e impacchettate. Erano pronte ad essere spedite all’estero.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×