20/02/2018nuvoloso

21/02/2018nuvoloso

22/02/2018pioviggine

20 febbraio 2018

Lavoro

Confagricoltura: Donato Fusco presidente Patronato Enapa.

AdnKronos | commenti |

Roma, 13 set. (Labitalia) - Donato Fusco è il nuovo presidente nazionale dell’Enapa, il patronato di Confagricoltura per i servizi alla persona. Laureato in economia e commercio, 62 anni, conduce, nel comune di Brindisi, un’azienda agricola biologica di 150 ettari a prevalente indirizzo cerealicolo. E’ anche presidente di Confagricoltura Brindisi. "Questo incarico -ha detto- è per me un grande onore. Il patronato di Confagricoltura vanta numeri importanti, che dimostrano la qualità dei nostri servizi alla persona e la loro diffusione capillare sul territorio".

Sono più di 400 gli operatori del patronato di Confagricoltura, che prestano la loro opera - assieme a diverse centinaia di consulenti medici e legali - nelle 240 sedi dislocate su tutto il territorio nazionale. "Offriamo ai cittadini -ha sottolineato il presidente Enapa- servizi di qualità che rispondono alle necessità della società civile. Il nostro ruolo di intermediari tra il cittadino e gli enti previdenziali ed assistenziali è fondamentale: lo dimostrano la nostra capacità di essere presenti sul territorio e di crescere anche al di fuori del mondo agricolo e rurale".

Il neo presidente, Donato Fusco, nel prossimo triennio 2017/2020 sarà affiancato dal suo vice, Nicola Cilento, vicepresidente nazionale di Confagricoltura e dall’altoatesino Josef Haller, rappresentante dell’Organizzazione (SBB) a Bolzano. Fanno parte del consiglio di amministrazione anche: Roberto Abellonio (CN), Fabio Curto (TV), Francesco Fiore (NA), Luciano Nieto (PV), Maurizio Onorato (Sardegna), Vincenzino Rota (RM), Alessandro Vita (AG) e Eugenio Zedda (PR).

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×