15 ottobre 2019

L'amore è gratis

Categoria: Altro - Tags: amore, San valentino, gratis

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti |

Stamattina (ora di più) avevo la testa nel pallone. Avete presente il palloncino rosa che le donne hanno usato ieri per la manifestazione in difesa dela dignità del genere e che portava scritto: I pensieri delle donne volano alti?

Ecco. Io stamattina avevo la testa in quel palloncino lì. Ma i miei pensieri, più che alzarsi, stavano a livello del volo-di-quaglia (altezza d'uomo, se non siete esperti di volo-di-quaglia).

Insomma: ho dormito, ho sognato, ho fatto pipì e bevuto nottetempo il solito litro di minerale che una mica può rischiare di disidratarsi nel sonno, eppure mi sono svegliata con la sensazione di essere nel pallone.

Al bar ho preso brioche e macchiatone, mi sono letta l'oroscopo (bene l'amoremadove?, male le questioni legalimaquali?) e poi ho salutato gentile. Peccato che mi sia scordata di pagare la consumazione: ho dovuto tornare suoi miei passi tacco 3 e mezzo.

Evvabè: succede.

Poi ho perso le chiavi. Dell'auto. E ho dovuto svuotare la borsa (voi non avete idea di cosa contenga la mia borsa) per sentirle tintinnare e scoprire che le chiavi (senza dubbio una metafora estetico/esisteziale) si erano ficcate nella bustona dei trucchi.

Poi ho messo in moto, evitato per un radicchio tardivo un bus e sono arivata là. Dove mi porta il lavoro. E allora ho pensato (con la testa sempre prigioniera del pallone di cui sopra) che. Che io mi sento donna, ovvio. Che ritengo la donna un essere sempre dolcemente superiore all'uomo. Ma che se dovessi allearmi con qualcuno non farei distinzioni di genere. Voglio dire: maschile, femminile o neutro sono generi che apprezzo comunque. Perché non è il genere, il numero, l'etnia, la religione, la morale, il melieu che fa la differenza. E' l'uomo.

E se fossimo uomini (e donne, ovvio) capaci d'amore sempre potremmo davvero volare alti. Con la testa, i polpacci, il cuore nel pallone. E non mi riferisco, no, a un pallone gonfiato (qualsiasi riferimento a un noto personaggio non è affatto casuale) ma a un palloncino leggero. Che può pure avere la forma di cuore che tanto.

 



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×