22 settembre 2019

Esteri

Conti in Svizzera, smascherata maxi-evasione

Nella lista anche oltre 7mila italiani. 1200 aderirono a scudo fiscale.

commenti |

Dalla modella Elle MacPherson all'attore John Malkovich. Ma anche il re di Giordania Abdullah II, il pilota Fernando Alonso, la cantante Tina Turner. Sono alcuni dei nomi della 'lista Falciani', un elenco di centomila clienti che hanno fatto soldi grazie alla Hsbc, o meglio della filiale svizzera Hsbc Private Bank, con sede a Ginevra. Nella lista anche oltre 7mila italiani, tra cui lo stilista-imprenditore Valentino Garavani, il finanziere Flavio Briatore e il pilota Valentino Rossi.

L'operazione 'Swissleaks' è stata messa a punto dall'International Consortium of Investigative Journalists (ICIJ), un team di giornalismo investigativo con sede a Washington. Domenica sera Le Monde ha messo on line i nomi della lista, in l'Italia è stata pubblicata da L'Espresso. Secondo quanto rivelato dal team si viaggia su una evasione fiscale da 180 miliardi di euro.

Nella lista ci sono oltre 7 mila cittadini italiani, che nel 2007 custodivano circa sei miliardi e mezzo di euro nelle casse della Hsbc Private Bank: fondi in parte leciti, in parte sottratti al Fisco. Ma gli italiani illustri coinvolti sostengono di non avere conti in sospeso con l'Erario.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×