11 dicembre 2019

Conegliano

Converte l’attività ed inizia a coltivare marijuana, sequestrate 97 piantine e 25 kg di cannabis

Blitz della polizia a casa di un uomo di Gaiarine: arrestato

commenti |

commenti |

piante marijuana

GAIARINE - Aveva destinato la propria abitazione ed un campo agricolo alla coltivazione ed essiccazione di piante di marijuana, convertendo la sua precedente attività lavorativa in quella dimostratasi ben più redditizia di coltivatore di stupefacenti.

L’attività illegale è stata però scoperta dalla squadra mobile della Questura di Teviso, che con un blitz avvenuto nel pomeriggio di ieri, ha tratto in arresto il 52enne di Gaiarine per il reato di produzione e coltivazione di sostanza stupefacente.

Nel corso dell’operazione, sono state rinvenute e poste sotto sequestro 97 piante e 25 kg di cannabis essiccata, oltre a materiale per il confezionamento.

 

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×