27/07/2017velature sparse

28/07/2017quasi sereno

29/07/2017quasi sereno

27 luglio 2017

Nord-Est

Cori pro Hitler alla festa degli ultrà, scoppia la polemica

commenti |

VERONA - Dal palco si fa il nome di Adolf Hitler quale "garante" dell'iniziativa e la festa della Curva sud del Verona rischia di finire nelle aule di Tribunale. La Digos ha acquisito le immagini della serata del primo luglio scorso allo stadio "Bentegodi" che hanno fatto il giro della rete e inviato una informativa alla procura.

 

"Chi ha pagato tutto? chi ha permesso questa serata?" urla uno dal palco e segue il nome di Hitler. Pronti scattano cori d'impronta nazista tra i partecipanti. Adesso l'autorità giudiziaria dovrà stabilire se ci sono gli estremi per aprire un fascicolo d'indagine, mentre sicuramente la vicenda finirà all'attenzione della prima seduta del nuovo consiglio comunale.

 

La richiesta al consiglio comunale è stata avanzata da Michele Bertucco, consigliere di Verona e candidato sindaco per la sinistra alle recenti elezioni.

 

"Sono comportamenti umilianti - ha detto Bertucco - sia per la città, la cui storia anche recente è macchiata da efferatissimi delitti che hanno avuto come cornice l'ideologia della destra razzista e xenofoba, sia per la stessa società sportiva dell'Hellas Verona, impegnata in un percorso di affrancamento dall'immagine negativa che le frange più violente del tifo le hanno appiccicato addosso negli ultimi decenni".

 

"Mi auguro - ha concluso il consigliere - che l'iniziativa possa trovare la massima condivisione in tutte le forze politiche anche di maggioranza e che la città non debba vivere l'ulteriore umiliazione di vederla seppellita sotto una selva di "distinguo" e di posizioni ideologiche".

 

Certo l'ultimo atto di una frangia estrema degli ultrà scaligeri appare come un brutto colpo anche per la società che da tempo ha avviato una campagna per dare un'immagine diversa della tifoseria veronese, protagonista in negativo per episodi di xenofobia. La stagione del Verona inizi già con una "macchia" a causa delle iniziative degli ultrà.

 

La curva sud rimarrà infatti chiusa per due turni, il primo scontabile in Coppa Italia per i cori razzisti durante il derby dello scorso anno nei confronti di due giocatori biancorossi. Decisione ritenuta ingiusta dalla società che sembra attonita e sfiduciata di fronte all'ennesima prodezza in negativo di alcuni suoi pseudo-tifosi.

 

Commenta questo articolo


Loading...
vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×