27/05/2019pioggia debole

28/05/2019pioggia debole

29/05/2019pioggia

27 maggio 2019

Treviso

Crisi per il mercato dell'auto a Treviso, calano le vendite

Nella Marca nel primo trimestre del 2019, sono state immatricolate 6.500 automobili

commenti |

TREVISO - Crisi per il marcato dell’auto a Treviso. Nel primo trimestre del 2019, nella Marca, sono state immatricolate 6.500 automobili, in controtendenza rispetto alle altre province venete, dove le vendite segnano un aumento in media del 4%.

Secondo le elaborazioni di Quintegia, lo scorso anno Treviso ha chiuso con oltre 22.569 auto nuove vendute, in calo del 6,2% sul 2017, circa il doppio rispetto alla perdita a livello nazionale. Va meno peggio quest’anno anche se permane il segno rosso (-1,2%), con 6.497 immatricolazioni nel primo trimestre.

In Veneto, al contrario, gli exploit di Verona (+15,4%) e Padova (+13,1%) e la performance positiva di Venezia (+7%) hanno acceso la luce verde a un settore, quello della distribuzione auto, che lo scorso anno ha registrato immatricolazioni nella regione per un valore di circa 3,7 miliardi di euro, con quasi 150mila auto nuove vendute.
Nel trimestre sono state 43mila le auto vendute, in particolare a Padova (9.100 pezzi), seguita da Vicenza (in contrazione del 7,7%) e Verona, appaiate a circa 8.700 immatricolazioni. Segue Treviso con 6.500, Venezia a 6.400 vetture, in coda Belluno e Rovigo.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×