24/09/2017temporale e schiarite

25/09/2017quasi sereno

26/09/2017quasi sereno

24 settembre 2017

Altri sport

Cross in Villa, la carica dei 700

Tripletta per la Libertas Vittorio Veneto

Altri sport

CONEGLIANO - Chiusura in bellezza per la stagione trevigiana della corsa campestre. Settecento atleti hanno partecipato al 16° Cross in Villa, andato in scena ieri - sabato 18 marzo - a Villa Guidini, a Zero Branco.

 

La manifestazione era valida come campionato provinciale di cross corto. Gli atleti si sfidavano sulla distanza di 500 metri, con l’eccezione degli esordienti, protagonisti di una staffetta a coppie a cronometro. Tre titoli per la Libertas Vittorio Veneto, grazie alle vittorie di Kevin Casagrande tra gli allievi, di Martina Ongaro tra le allieve e della coppia formata da Giovanni Gri e Matteo Giusti tra gli esordienti. Due successi per Trevisatletica, con la cadetta Allegra Benetton e la ragazza Jennifer De Rosa. Gradino più alto del podio anche per Pederobba, con il cadetto Samuele Menegazzo, e per i padroni di casa dell’Atletica Quinto Mastella, con il cadetto Giovanni Lazzaro.

 

RISULTATI MASCHILI. Allievi: 1. Kevin Casagrande (Lib. Vittorio Veneto) 1’13”2, 2. Francesco Capovilla (Team Treviso) 1’13”3, 3. Edoardo Caporin (Trevisatletica) 1’13”5.Cadetti: 1. Samuele Menegazzo (Pederobba) 1’13”8, 2. Riccardo Ganz (Vedelago) 1’15”9, 3. Behailu Roveri (Mogliano) 1’17”3. Ragazzi: 1. Giovanni Lazzaro (Quinto Mastella) 1’23”, 2. Antonio Milicevic (Vedelago) 1’26”, 3. Filippo Bisetto (Trevisatletica) 1’26”9. Esordienti (cronometro a coppie): 1. Lib. Vittorio Veneto (Giovanni Gri, Matteo Giusti) 1’41”1, 2. Trevignano (Emma Girotto, Nicolò Zanin) 1’42”6, 3. Ponzano Elanders (Valentina Schiavinato, Alessia Tozzato) 1’42”7.

 

FEMMINILI. Allieve: 1. Martina Ongaro (Lib. Vittorio Veneto) 1’25”4, 2. Margherita De Mattia (Mogliano) 1’27”7, 3. Alessia Dal Vecchio (Team Treviso) 1’29”. Cadette:1. Allegra Benetton (Trevisatletica) 1’26”5, 2. Stella Nwachukwu (Lib. Vittorio Veneto) 1’27”4, 3. Giulia Dani (Trevisatletica) 1’28”1. Ragazze:  1. Jennifer De Rosa (Trevisatletica) 1’32”9, 2. Deborah Cecchel (Pederobba) 1’34”, 3. Francesca Piccolo (Pederobba) 1’35”4. GARE EXTRA. Uomini (juniores, promesse, seniores, master sino a SM50): 1. Davide Bedini (Pol. Padana), 2. Alessandro De Vincenti (Quinto Mastella), 3. Nicola Moretto (Pol. Padana). Uomini (master over SM55): 1. Paolo Ceriali (Valdobbiadene), 2. Tiziano Perin (San Biagio), 3. Domenico Zigoni (Pol. Padana). Donne: 1. Marjana Bedini (Pol. Padana), 2. Deborah Zilli (Team Treviso), 3. Enrica Guizzo (Atl. Valdobbiadene). 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Abouba Kone alza il trofeo insieme ai compagni di squadra De Paoli, Ghiozzi e Prin Clari
Abouba Kone alza il trofeo insieme ai compagni di squadra De Paoli, Ghiozzi e Prin Clari

Altri sport

La storia di Abouba Kone, preso di mira nei sociale: centra l'impresa alla kermesse iridata del Palaverde a Treviso

Karate / Insultato dai razzisti, vince il bronzo mondiale

TREVISO - È uno dei volti simbolo dei Campionati Italiani di Karate Shotokan in programma al Palaverde di Villorba, Treviso.

Non solo perché, insieme a Caterina Dozzo e Francesco Ouattara è uno dei trevigiani della nazionale italiana di karate, ma soprattutto perché nella giornata di ieri,...

Brusinelli, Ghiozzi, Leali e Rizzuto
Brusinelli, Ghiozzi, Leali e Rizzuto

Altri sport

Grande giornata per la rappresentativa dell’Istituto Shotokan Italia, che conquista due ori, un argento e due bronzi

Karate / A Treviso doppio oro azzurro

TREVISO - Arriva finalmente anche l’oro azzurro al Campionato Mondiale di Karate Shotokan, in corso al Palaverde di Villorba, Treviso.

Altri sport

Giunto alla sua quarta edizione, il trofeo CONI è una manifestazione multisport rivolta agli atleti U14

Judo / Trevigiani di scena a Senigallia

TREVISO - Venerdì e sabato Senigallia verrà inondata a oltre tremila mini atleti per le finali nazionali del trofeo CONI Kinder + sport 2017 e tra questi cinque trevigiani.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×