18/02/2018pioggia debole

19/02/2018variabile

20/02/2018nuvoloso

18 febbraio 2018

Volley

DA SAN FIOR AI MONDIALI

Azienda trevigiana sponsorizza la Croazia alla rassegna iridata

Volley

SAN FIOR - Dal 1979 Sport System Sas, con sede in San Fior, produce e distribuisce in Italia ed in oltre 50 paesi nel mondo attrezzature sportive per la ginnastica, l’atletica, i giochi individuali e di squadra oltre ad una linea completa di arredi per qualsiasi struttura sportiva.

Sport System ha deciso di sponsorizzare la nazionale femminile di pallavolo Croata impegnata in questi giorni a Matsumoto, in Giappone, nel girone di qualificazione alla fase finale del Campionato del Mondo FIVB di pallavolo femminile.

L’azienda è già sponsor della società di pallavolo femminile Spes Volley di Conegliano, militante nel massimo campionato nazionale, e del San Vendemiano Basket. Questa sponsorizzazione a livello mondiale garantirà a Sport System una buona visibilità del proprio marchio sia nel paese ospitante, sia in Croazia che nelle altre nazioni impegnate nello stesso girone, tutti mercati attualmente serviti dall’azienda di San Fior.

Nella squadra nazionale Croata guidata dal coach Miroslav Aksentijevic e capitanata da Maja Poljak, che ha brillato a Bergamo dal 2003 al 2008, rivestono un ruolo di prestigio due straniere dell’attuale campionato italiano di serie A1: Sanja Popovic della Sirio Perugia e Senna Jogunica della Scavolini Pesaro. L’avventura giapponese della nazionale sponsorizzata da Sport System è iniziata, in uno dei gironi più ostici, con una sorprendente quanto inaspettata vittoria per 3-0 contro Cuba, una delle nazionali favorite al titolo mondiale.

Tre sconfitte per 3-0 sono state invece incassate contro Stati Uniti, altra favorita al titolo mondiale, Tailandia e Germania, a causa soprattutto di un inspiegabile calo fisico e di concentrazione delle atlete croate dalle quali ci si aspettava quantomeno una vittoria contro la nazionale tailandese.

Nella giornata odierna purtroppo la nazionale di Aksentijevic, nell’ultima partita del girone eliminatorio, è riuscita a piegare per 3-0 la nazionale del Kazakistan ma il risultato del match tra Cuba e Stati Uniti è stato determinante per decretare l’eliminazione della nazionale Croata dal campionato mondiale.

Come prevedibile l’avventura Croata si chiude quindi al primo turno e non resta che gioire della sorprendente vittoria contro Cuba! Nelle prossime stagioni Sport System valuterà la convenienza di nuove sponsorizzazioni a carattere internazionale sia sul panorama italiano sia relativamente a squadre straniere.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Pantere a un passo dal sogno
Pantere a un passo dal sogno

Volley

L'Imoco volley nel pomeriggio ha battuto 3-0 Busto Arsizio conquistando il pass per la finale di Coppa Italia domenica sera

Pantere a un passo dal sogno

BOLOGNA - Nell’arena bolognese del PalaDozza va in scena la prima semifinale di Coppa Italia Samsung Galaxy A tra le Pantere dell’Imoco Volley, seguite da un massiccio esodo di tifosi gialloblù (600) e la Unet Busto Arsizio.

SERIE D / Team Volley supera l'Orizzonti Volley
SERIE D / Team Volley supera l'Orizzonti Volley

Volley

Primo set combattuto, poi le coneglianesi dilagano: sono terze in graduatoria

SERIE D / Team Spes supera l'Orizzonti Volley

CONEGLIANO - Partita ad esito positivo per la squadra del Team Spes, che si aggiudica meritatamente la vittoria con un 3-0 combattuto contro l'Orizzonti Volley.

coach Daniele Santarelli
coach Daniele Santarelli

Volley

Al PalaDozza di Bologna affronta Busto Arsizio. Si comincia alle 15.30

Imoco in campo sabato per la semifinale di Coppa Italia

BOLOGNA - Le Pantere dell'Imoco Volley Conegliano sono partite oggi nel mattino per andare a giocarsi il primo trofeo del 2018 nella Final Four di Coppa Italia Samsung Galaxy A che si giocherà domani e domenica al PalaDozza di Bologna.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.929

Anno XXXVII n° 3 / 15 febbraio 2018

SI. CUCINO GLI INSETTI

Benvenuti nella cucina di Roberto. Dove le larve di caimano prendono il posto delle verdure pastellate e i muffin vengono prodotti con farina di grilli. Perché dato che forse sarà questo il cibo del futuro, tanto vale iniziare a sperimentare. E gustare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×