20/05/2019pioggia debole

21/05/2019nuvoloso

22/05/2019parz nuvoloso

20 maggio 2019

Conegliano

Da settembre la rivoluzione in centro a Conegliano, ecco come cambierà il traffico in città

Previsto per la fine dell'estate il completamento di via Vespucci, che dovrebbe chiudere via Carducci al traffico

Roberto Silvestrin | commenti |

CONEGLIANO - Sta per essere risolto uno dei nodi più intricati della città. Sembra tutto pronto infatti per il completamento di via Vespucci, la strada che dovrebbe cambiare il volto di Conegliano: con la realizzazione della nuova strada, infatti, via Carducci verrebbe chiusa al traffico, diventando una piazza.

 

Conegliano avrebbe quindi, proprio in centro città, una zona pedonale che porta direttamente alla stazione dei treni. In consiglio comunale, ieri sera, l’assessore Claudio Toppan ha reso noto che i lavori partiranno il 6 marzo.

 

Così ha comunicato Cev spa, l’impresa proprietaria dell’ex Saita che completerà la strada: realizzerà il tratto mancante della via, sia nel tratto che va da via Verdi fino al ponte sul Monticano, sia nella parte che dal ponte conduce a via Rosselli. Come ha spiegato Toppan, la ditta ha a disposizione – da contratto – 36 mesi per finire i lavori, anche se in realtà l’azienda ne ha richiesti solo 9 per il completamento effettivo di via Vespucci.

 

A fine agosto, o a settembre, la strada dovrebbe essere quindi ultimata. Ma – parole dello stesso assessore – per quanto riguarda la fine dell’intervento “siamo sempre nel mondo delle ipotesi”.

 

Con la realizzazione del piano del traffico urbano, in fase di elaborazione, si capirà sia come cambierà il volto del centro città, sia la scelta viabilistica che ricadrà sulla nuova strada, che dovrebbe chiudere via Carducci al traffico.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×