20/10/2017coperto

21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

20 ottobre 2017

Lavoro

Dalla carbonella alle salse, 5 consigli per un barbecue perfetto a Ferragosto.

AdnKronos | commenti |

Roma, 11 ago. (Labitalia) - Per gli amanti della carne alla brace, o delle alternative 'green' per vegetariani e vegani, Ferragosto rappresenta l’occasione ideale per organizzare una grigliata nel giardino di casa. A chi vorrebbe invitare amici e parenti, ma proprio non sa da che parte iniziare, basterà seguire i 5 consigli proposti da Houzz - la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni - per realizzare un barbecue perfetto.

Un vademecum sicuramente utile per molti visto che, secondo un sondaggio realizzato all’interno della community di Houzz, il 19% dei rispondenti utilizza il proprio giardino anche per organizzare grigliate e cene con gli amici. Anche dalla ricerca annuale 'Tendenze nella progettazione di esterni residenziali' condotta da Houzz su oltre 1.200 proprietari di casa in Italia emerge la passione degli italiani per il barbecue: un utente su 5 sta investendo o ha investito in accessori per la cucina da esterno, tra cui quelli per la griglia.

“Abbiamo notato, tra i nostri utenti che ristrutturano casa, una sempre crescente attenzione verso gli spazi esterni. Una delle tendenze del 2017 è sicuramente la cucina all’aperto, e, più in generale, il giardino viene attrezzato per diventare una confortevole oasi in cui godersi un barbecue o altri piacevoli momenti conviviali: durante la bella stagione l’esterno della propria abitazione viene considerato da molti al pari di una vera e propria stanza aggiuntiva”, ha commentato Leonora Sartori, editor di Houzz Italia.

Ecco, allora, alcuni suggerimenti di Leonora, editor di Houzz Italia, emersi analizzando le preferenze della community dei proprietari di casa e dei professionisti per organizzare la grigliata perfetta nel vostro giardino.

- Barbecue, sì, ma quale? Se ancora non ne avete uno, in commercio ci sono tantissime soluzioni che rispondono a qualsiasi tipo di esigenza. Il consiglio, spazio permettendo, è di optare per il più tradizionale modello in muratura, che può essere acquistato prefabbricato oppure fatto su misura. Qualunque sarà la scelta in termini di alimentazione, quindi a carbonella/legna, a gas o elettrico, puntate su modelli di buona fattura, certificati e realizzati con materiali idonei, prestando inoltre attenzione allo spazio disponibile e alle norme di sicurezza.

- Una tavola semplice ma curata. Scelto il barbecue, non resta che invitare gli amici a tavola. L’atmosfera sarà informale, ma con stile: scegliete una tovaglia in tinta chiara da rallegrare con piatti colorati e come centrotavola usate i fiori del vostro giardino o profumati rami di agrumi. Dei segnaposto con gambi fioriti di lavanda e foglie di erba citrina vi aiuteranno poi a tenere lontani gli insetti, oltre a emanare una delicata fragranza.

- Via libera a candele e lanterne. Con il caldo estivo, consigliamo vivamente di organizzare la vostra grigliata di sera. Per dare un tocco di luce e impreziosire l’atmosfera potete usare delle catene luminose con mini lampadine a vista o appendere delle lanterne di carta. Non possono mancare, ovviamente, le candele, magari poste in vasetti di vetro riciclato.

- Non solo carne. Oltre a costine, braciole e salamelle, servite tanta verdure di stagione e cucinate alla brace formaggi, tofu e seitan (così farete contenti anche eventuali ospiti vegetariani). Proponete almeno tre salse diverse, tutte fatte in casa: all’immancabile salsa barbecue affiancatene altre preparate con ingredienti freschi, come yogurt, menta e avocado.

- Parola d’ordine: relax. Lasciate scorrere la serata con ritmi lenti: chiacchierando, bevendo e alternandovi al fuoco. L’ideale è creare un’area relax dove intrattenersi con pouf, poltroncine ma anche pallet di recupero trasformati in divani.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×