18/10/2018parz nuvoloso

19/10/2018quasi sereno

20/10/2018quasi sereno

18 ottobre 2018

Daniele Fabbri - Fascisti su Tinder | Comedy Golden

Categoria: Spettacolo - Tags: Daniele, Fabbri, Fascisti, Tinder, Stand Up Comedy, comicità, conegliano, Show

immagine dell'autore

Paolo Pandin | commenti |

 

Dopo il successo di pubblico della prima edizione, e delle tre serate della seconda, arriva l'ultima serata della nuova stagione di "Comedy Golden"! Giovedì sera, ore 21.30, sul palco del Bar RadioGolden di Conegliano, si esibirà il comico Daniele Fabbri con il suo "Fascisti su Tinder".

Per l'occasione, sarà disponibile anche il suo ultimo libro satirico "Il Piccolo Fuhrer" edito da "Shockdom".

Aprirà la serata, un giovanissimo comico esordiente, che si è già esibito recentemente al Teatro A l'Avogaria di Venezia, Tommaso Faoro.

Ma, chi è Daniele Fabbri? Classe '82, lavora da oltre 10 anni con la satira e la comicità in ogni sua forma. Oltre alle esperienze in televisione come attore, autore e comedian (NBC e NBC2, CCN con Saverio Raimondo, NEMICO PUBBLICO con Giorgio Montanini) e ai suoi monologhi di StandUp Comedy pura che presenta tra club e teatri di tutta Italia, ha scritto 25 spettacoli teatrali, è writing-partner dei monologhi di Giorgio Montanini, ha collaborato con la rivista ScaricaBile e Fuorilemura.Com, è autore in programmi radiofonici e televisivi (Rai, RadioRai, ComedyCentral); insieme a Stefano Antonucci ha scritto e pubblicato per Shockdom i fumetti "Gesù La Trilogia", "V for Vangelo", "Quando C’era LVI" e il recente "Il Piccolo Fuhrer".

"Fascisti Su Tinder". Sappiamo ancora distinguere il confine tra serio e faceto? Siamo in grado di capire quando c’è un vero allarme sociale e quando sono solo polemiche per far piangere il web? È giusto che un 35enne torni single dopo 7 anni e tenti di rimorchiare le milf su Tinder parlando di Pasolini e Che Guevara? Perché comunque, con Pasolini e Che Guevara ancora si scopa! E invece, col Duce, si scopa?

"Fascisti su Tinder" racconta il conflitto di un 35enne che, appena tornato single dopo una relazione importante, si trova in bilico tra il volersi concedere una seconda adolescenza a colpi di sesso libertino, serie tv, videogiochi e spensieratezza, e il richiamo dell’età adulta che spinge ad una presa di coscienza sulla politica, la società, i cambiamenti del mondo che ci circonda. Sperando che questo non pregiudichi comunque il sesso libertino.

"Fascisti su Tinder" è l’ottavo monologo satirico di Daniele Fabbri, pioniere della Standup Comedy in Italia, scrittore satirico e fumettista. Nel 2016 il suo fumetto “Quando C’era LVI” balza agli onori della cronaca nazionale per un agguato ricevuto da parte di esponenti di spicco di un partito neofascista.

 



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×