22/06/2017sereno

23/06/2017sereno con veli

24/06/2017sereno

22 giugno 2017

Tennis

De Marco vince il Rodeo di Villa Guidini

Il torneo tennistico di Zero Branco ha visto la partecipazione di 38 racchette

Tennis

ZERO BRANCO - Al Rodeo di Villa Guidini arriva l’acuto di Giacomo De Marco. Su trentotto tennisti coordinati da Bruno Basso finale tutta giovanile tra Riccardo Cazzaro e Giacomo De Marco che si aggiudica la finale con un doppio 4/2.

 

Terzi posti per Massimiliano Tesser e Bruno D’Angelo. D Marco è riuscito a domare la verve di Marco Svander che nonostante la sua classifica è già protagonista di questo inizio stagione, tant’è che sono arrivati al terzo mini set.

 

Dietro si è messo in evidenza il solo Marco Deppieri con tre positivi.

 

Ermes Brugnaro

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia
All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia

Tennis

All'Ostani di Montebelluna successo per il torneo tennistico coordinato da Giuliano Ferro e Renzo Bonato

A Scuglia il Trofeo Tempo di Sport

MONTEBELLUNA - All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia.

da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot
da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot

Tennis

Si sono distinti in questa competizione Marco Boato 3.5 del Mira e Luigi Butera 4.1 del Vacil a con 4 incontri vinti

A Visnadello vince Da Ros

SPRESIANO - A Visnadello di Spresiano la prima volta di Kevin Da Ros. Con 115 tennisti al via Gilberto Pillot ha decretato la vittoria del giocatore del Park villorbese sul Davide Candiani del Dopolavoro Ferroviario di Treviso.

Tennis

Successo per il torneo giovanile alla Polisportiva trevigiana. Ecco i risultati

Ottanta racchette sottorete a Preganziol

PREGANZIOL - Un’ottantina di giovani racchette si sono confrontate presso la Polisportiva Preganziol. Competizione diretta da Nadia Schiavon che ha messo ai nastri di partenza i draw azzurri con 65 partecipanti.

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×