27/07/2017velature sparse

28/07/2017quasi sereno

29/07/2017quasi sereno

27 luglio 2017

Tennis

De Marco vince il Rodeo di Villa Guidini

Il torneo tennistico di Zero Branco ha visto la partecipazione di 38 racchette

Tennis

ZERO BRANCO - Al Rodeo di Villa Guidini arriva l’acuto di Giacomo De Marco. Su trentotto tennisti coordinati da Bruno Basso finale tutta giovanile tra Riccardo Cazzaro e Giacomo De Marco che si aggiudica la finale con un doppio 4/2.

 

Terzi posti per Massimiliano Tesser e Bruno D’Angelo. D Marco è riuscito a domare la verve di Marco Svander che nonostante la sua classifica è già protagonista di questo inizio stagione, tant’è che sono arrivati al terzo mini set.

 

Dietro si è messo in evidenza il solo Marco Deppieri con tre positivi.

 

Ermes Brugnaro

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

i finalisti di Preganziol
i finalisti di Preganziol

Tennis

In finale Lorenzo Favero, giovanissimo dall'avvenire più che promettente

Lorenzon si impone a Preganziol

PREGANZIOL - Al torneo di Terza Categoria della Polisportiva Preganziol poker di Alessandro Lorenzon.

Tennis

Sotto la direzione di Loredana Venturini e Davide Potti, ecco i verdetti nelle varie categorie

Cinquanta giovani racchette al New Tennis di Silea

SILEA - Una cinquantina di giovani racchette hanno onorato la competizione giovanile al New Tennis Silea.

Premiazioni a Cornuda
Premiazioni a Cornuda

Tennis

I pronostici della vigilia sono stati confermati sul campo

Martinez vince a Cornuda

CORNUDA - La 1^ Edizione del Torneo di Cornuda incorona Edison Martinez.

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×